La corale

Il libretto dei canti 2012

Il libretto dei canti Il libretto dei canti

scarica pdf


Il libretto dei canti 2018

Il libretto dei canti

scarica pdf


Il libretto dei canti 2018

Il libretto dei canti

scarica html zip

istruzioni

Digita anche solo parte del titolo per attivare la ricerca filtrata:



TitoloNumeroMusica
Accogli i nostri doni1Midi/Kar
Acqua, sole e verità2Midi/Kar
Adesso è la pienezza3Midi/Kar
Adeste fideles4Midi/Kar
Adoro te5Midi/Kar
Agnello di Dio6Midi/Kar
Ai piedi di Gesù7Midi/Kar
Alla mensa del Signore8Midi/Kar
Alla tua mensa9Midi/Kar
Alleluia - Alleluia, chi ascolta10Midi/Kar
Alleluia - Canto per Cristo11Midi/Kar
Alleluia - Ed oggi ancora12Midi/Kar
Alleluia - I cieli narrano13Midi/Kar
Alleluia - La Parola del Signore14Midi/Kar
Alleluia - Oggi la Chiesa15Midi/Kar
Alleluia - Passeranno i cieli16Midi/Kar
Alleluia - Sei Parola17Midi/Kar
Alleluia - Signore, sei venuto18Midi/Kar
Alleluia al RedentoreMidi/Kar
Alleluia e poiMidi/Kar
Alleluia Padre mioMidi/Kar
Alleluia pasquale celebrate DioMidi/Kar
Alleluia, oggi è natoMidi/Kar
Andate per le strade19Midi/Kar
Ascolta20Midi/Kar
Astro del cielMidi/Kar
Ave Maria21Midi/Kar
Ave Maria22Midi/Kar
Ave ReginaMidi/Kar
Ave, piena di Grazia23Midi/Kar
Benedetto nei secoli24Midi/Kar
Benedetto nei secoli il SignoreMidi/Kar
Benedici25Midi/Kar
Benedici questo amore26Midi/Kar
Bianco Natale27Midi/Kar
Buon Natale a te28Midi/Kar
Cammina, cammina29Midi/Kar
Camminerò30Midi/Kar
Canta e cammina31Midi/Kar
Cantate al Signore32Midi/Kar
Canterò le meraviglie del SignorMidi/Kar
Cantiamo te33Midi/Kar
Canto di pace34Midi/Kar
Caro Gesù ti scrivo35Midi/Kar
Cesarea di Filippi36Midi/Kar
Chi ci separerà37Midi/Kar
Chi mi seguiràMidi/Kar
Ci hai amato fino alla fine38Midi/Kar
Come canto d'amore39Midi/Kar
Come fuoco vivo40Midi/Kar
Come Maria41Midi/Kar
Come tanti fiumiMidi/Kar
Come un fiume42Midi/Kar
Con i nostri passi43Midi/Kar
Con questo pane, con questo vinoMidi/Kar
Con te Maria44Midi/Kar
Cosa offrirti45Midi/Kar
Cristo è risorto veramente46Midi/Kar
Dammi Signore un'ala di riserva47Midi/Kar
Davanti a questo amoreMidi/Kar
Del tuo Spirito Signore48Midi/Kar
Dell'aurora tu sorgi più bella49Midi/Kar
Dio ha tanto amato il mondo50Midi/Kar
Dov'è carità e amore51Midi/Kar
Dove tu sei52Midi/Kar
E mi sorprende53Midi/Kar
E ora vai54Midi/Kar
È festa55Midi/Kar
È finita l'attesa56Midi/Kar
È grande l'attesa57Midi/Kar
È la gioia che fa cantare58Midi/Kar
È la notte di NataleMidi/Kar
È Natale se lo vuoi59Midi/Kar
È nato60Midi/Kar
È nato il RedentorMidi/Kar
Ecco il pane61Midi/Kar
Ecco quel che abbiamoMidi/Kar
Elevazione62Midi/Kar
Emmanuel63Midi/Kar
Emmanuel tu sei64Midi/Kar
Fratello sole e sorella luna65Midi/Kar
Frutto della nostra terra66Midi/Kar
Gioia al mondo67Midi/Kar
Giovane donna68Midi/Kar
Gli angeli delle campagne69Midi/Kar
Gloria70Midi/Kar
Gloria71Midi/Kar
Gloria72Midi/Kar
Grandi cose73Midi/Kar
Heal the world74Midi/Kar
Hopes Of Peace75Midi/Kar
Il disegno76Midi/Kar
Il Signore è il mio pastore77Midi/Kar
Il Signore è la luce78Midi/Kar
Il tuo popolo in cammino79Midi/Kar
In cerca d'autore80Midi/Kar
In notte placida81Midi/Kar
In questo giorno di luce82Midi/Kar
Infinitamente grazieMidi/Kar
Invochiamo la tua presenzaMidi/Kar
Io credo in te GesùMidi/Kar
Io credo: risorgerò83Midi/Kar
Io lo so Signore84Midi/Kar
Io sarò con te85Midi/Kar
Io voglio amartiMidi/Kar
La pace del Signore86Midi/Kar
La voce che chiama87Midi/Kar
Lasciate che i giovani vengano a me88Midi/Kar
Laudato si, o mio Signore89Midi/Kar
Laudato si, Signore mio90Midi/Kar
Le tue mani91Midi/Kar
Le tue meraviglieMidi/Kar
Lodate Dio92Midi/Kar
Luce del mondo93Midi/Kar
Ma tu ascolta94Midi/Kar
Madonna nera95Midi/Kar
Madre io vorrei96Midi/Kar
Magnificat97Midi/Kar
Mani98Midi/Kar
Mani99Midi/Kar
Maria, vogliamo amarti100Midi/Kar
Mi affido a teMidi/Kar
Mi arrendo al tuo amoreMidi/Kar
Nel tuo cuore sia la paceMidi/Kar
Niente ti turbi (nada te turbe)101Midi/Kar
Ninna nanna102Midi/Kar
Ninna nanna a Gesù Bambino103Midi/Kar
Noi veniamo a te104Midi/Kar
Notte Di Luce105Midi/Kar
Ogni mia parola106Midi/Kar
Ora è tempo di gioia107Midi/Kar
Osanna al figlio di David108Midi/Kar
Pace, nel Signore109Midi/Kar
Pace, scambiamoci fratelli110Midi/Kar
Padre Nostro111Midi/Kar
Padre Nostro che sei nei cieli112Midi/Kar
Pane del cielo113Midi/Kar
Pane di vita114Midi/Kar
Pane di vita nuovaMidi/Kar
Pane spezzato115Midi/Kar
Passa ancora in mezzo a noiMidi/Kar
Popoli tutti acclamate116Midi/Kar
Preghiera a Maria117Midi/Kar
Prenderemo il largo118Midi/Kar
Purificami, o Signore119Midi/Kar
Quando busserò120Midi/Kar
Quando lo SpiritoMidi/Kar
RallegriamociMidi/Kar
Resta con noi, Signore, la sera121Midi/Kar
Resta qui con noi122Midi/Kar
Resurrezione/Risurrezione123Midi/Kar
Rimani con noiMidi/Kar
Risorgerò con te124Midi/Kar
San Damiano125Midi/Kar
Santa Maria del cammino126Midi/Kar
SantoMidi/Kar
Scusa Signore127Midi/Kar
Se m'accogli128Midi/Kar
Se mi parli tu129Midi/Kar
Sei fuoco e vento130Midi/Kar
Sei grande Dio131Midi/Kar
Sei venuto dal cielo132Midi/Kar
Seme dell'eternità133Midi/Kar
Semina la paceMidi/Kar
Semplicemente papà134Midi/Kar
Sentinelle del mattino135Midi/Kar
Servo per amore136Midi/Kar
Signore, ascolta137Midi/Kar
Signore pietà138Midi/Kar
Signore pietà139Midi/Kar
Signore, abbi pietà di noi140Midi/Kar
Soffio di novità141Midi/Kar
Spalancate le porte a Cristo142Midi/Kar
Spirito Santo, cuore dell'umanitàMidi/Kar
Su tutte le strade del mondo143Midi/Kar
Sulla stessa strada144Midi/Kar
Sulla tua parolaMidi/Kar
Sulla tua parola (Pietro vai)145Midi/Kar
Symbolum '77146Midi/Kar
Symbolum '80147Midi/Kar
Testimoni verso il 2000148Midi/Kar
Ti ringrazio (amatevi l'un l'altro)149Midi/Kar
Ti saluto o Croce Santa150Midi/Kar
Ti seguirò151Midi/Kar
Tu scendi dalle stelleMidi/Kar
Tu, al centro del mio cuore152Midi/Kar
Tutti tuoi Maria153Midi/Kar
Un padre vero sei per noi154Midi/Kar
Verremo a te155Midi/Kar
Vieni e seguimi156Midi/Kar
Vieni soffio di Dio157Midi/Kar
Vieni, Santo Spirito di Dio158Midi/Kar
Vivere la vita159Midi/Kar
Vocazione160Midi/Kar
Voglio esaltare161Midi/Kar
Voi siete di DioMidi/Kar



ACCOGLI I NOSTRI DONI

Accogli i nostri doni, Dio dell'universo.
In questo misterioso incontro con tuo Figlio.
Ti offriamo il pane che tu ci dai: trasformalo in te, Signor.

Benedetto nei secoli il Signore
infinita sorgente della vita.
Benedetto nei secoli,
benedetto nei secoli.


Accogli i nostri doni, Dio dell'universo.
In questo misterioso incontro con tuo Figlio.
Ti offriamo il vino che tu ci dai: trasformalo in te, Signor.

Benedetto nei secoli il Signore
infinita sorgente della vita.
Benedetto nei secoli,
benedetto nei secoli.
(2 volte)


Torna all’inizio



ACQUA, SOLE E VERITÀ

Ho bevuto ad una fontana d'acqua chiara,
che è venuta giù dal cielo.
Ho sognato nella notte di tuffarmi
nella luce del sole,
ho cercato dentro me la verità.

Ed ho capito, mio Signore,
che sei tu la vera acqua,
sei tu il mio sole,
sei tu la verità.
(2 volte)

Un cervo che cercava un sorso d'acqua,
nel giorno corse e la trovò.
Anch'io vo cercando nell'arsura,
sotto il sole
e trovo dentro me la verità.

Ed ho capito, mio Signore,
che sei tu la vera acqua,
sei tu il mio sole,
sei tu la verità.
(2 volte)


Torna all’inizio



ADESSO È LA PIENEZZA

Dopo il tempo del deserto,
adesso è il tempo di pianure fertili.
Dopo il tempo delle nebbie,
adesso s'apre l'orizzonte limpido.
Dopo il tempo dell'attesa,
adesso è il canto, la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna ha dato al mondo Dio.
La fanciulla più nascosta,
adesso è madre del Signore Altissimo.
La fanciulla più soave,
adesso illumina la terra ed i secoli.
La fanciulla del silenzio,
adesso è il canto, la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna ha dato al mondo Dio.

È nato, è nato!
È qualcosa di impensabile, eppure è nato, è nato!
Noi non siamo soli, il Signore ci è a fianco!
È nato!
Questa valle tornerà come un giardino, il cuore già lo sa.
È nata la speranza, è nata la speranza.


La potenza del creato,
adesso è il pianto di un bambino fragile.
La potenza della gloria,
adesso sta in una capanna povera.
La potenza dell'amore,
adesso è il canto, la pienezza della gioia:
l'immacolata Donna ha dato al mondo Dio.

È nato, è nato!
È qualcosa di impensabile, eppure è nato, è nato!
Noi non siamo soli, il Signore ci è a fianco!
È nato!
Questa valle tornerà come un giardino, il cuore già lo sa.
È nata la speranza, è nata la speranza.


Tu adesso sei bimbo. Tu adesso hai una madre.
Tu l'hai creata bellissima e dormi nel suo grembo ...è nato!

È nato!
Questa valle tornerà come un giardino, il cuore già lo sa.
È nata la speranza, è nata la speranza.



Torna all’inizio



ADESTE FIDELES

Adeste fideles læti triumphantes
venite, venite in Bethlehem.
Natum videte Regem angelorum.

Venite adoremus,
venite adoremus,
venite adoremus Dominum!


En grege relicto humiles ad cunas
vocati pastores adproperant
et nos ovanti gradu festinemus.

Venite adoremus,
venite adoremus,
venite adoremus Dominum!


Æterni Parentis splendorem æternum
velatum sub carne videbimus
Deum infantem pannis involutum.

Venite adoremus,
venite adoremus,
venite adoremus Dominum!


Ergo qui natus die hodierna
Jesu, Tibi sit gloria
Patris æterni Verbum caro factum.

Venite adoremus,
venite adoremus,
venite adoremus Dominum!



Torna all’inizio



ADORO TE

Sei qui davanti a me, o mio Signore,
sei in questa brezza che ristora il cuore.
Roveto che mai si consumerà,
presenza che riempie l’anima.

Adoro te, fonte della vita,
adoro te, Trinità infinita.
I miei calzari leverò su questo santo suolo,
alla presenza tua mi prostrerò.


Sei qui davanti a me, o mio Signore,
nella tua Grazia trovo la mia gioia.
Io lodo, ringrazio e prego perché
il mondo ritorni a vivere in te.

Adoro te, fonte della vita,
adoro te, Trinità infinita.
I miei calzari leverò su questo santo suolo,
alla presenza tua mi prostrerò.



Torna all’inizio



AGNELLO DI DIO

Agnello, agnello di Dio, che togli i peccati del mondo.
Abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Agnello, agnello di Dio, che togli i peccati del mondo.
Abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Agnello, agnello di Dio, che togli i peccati,
che togli i peccati del mondo.
Dona a noi la pace, dona a noi la pace.


Torna all’inizio



AI PIEDI DI GESÙ

Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.

Accoglimi, perdonami,
la tua grazia invoco su di me.
Liberami, guariscimi e in te risorto
per sempre io vivrò!


Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore chiedo forza a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore chiedo forza a te.

Accoglimi, perdonami,
la tua grazia invoco su di me.
Liberami, guariscimi e in te risorto
per sempre io vivrò!


Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il cuore a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il cuore a te.

Accoglimi, perdonami,
la tua grazia invoco su di me.
Liberami, guariscimi e in te risorto
per sempre io vivrò!



Torna all’inizio



ALLA MENSA DEL SIGNORE

Alla mensa del Signore
noi facciamo comunione
col suo corpo, col suo sangue,
dono d’amore, fonte di vita.
Alla mensa del Signore
c’incontriamo coi fratelli,
per tornare alla fonte
dov’è la speranza, la nostra fede.


Il tuo popolo, Signore, assetato del tuo amore,
è smarrito e cerca te, per avere la luce, la luce del cuore.

Alla mensa del Signore ...

Il tuo spirito ci guida alla mensa tua, Signore
Sacramento di salvezza, segno d’amore, divina presenza.

Alla mensa del Signore ...

Benedetto sei, tu Signore che ci nutri col tuo pane
rendi forte questa fede, trasforma la vita in dono d’amore.

Alla mensa del Signore ...

Sei del Padre la Parola tu il Cristo Salvatore,
sei pastore della Chiesa: noi ti acclamiamo, nostro Signore.

Alla mensa del Signore ...


Torna all’inizio



ALLA TUA MENSA

Tu ci inviti alla tua mensa e ci doni il pane e il vino.
Col tuo corpo e col tuo sangue tu ti offri per amore.

Vita nuova abbiamo in te, Signor.
La salvezza è solo in te, Signor
e al banchetto del tuo regno
con i santi noi verremo.


Sull’altare tu ti immoli come agnello senza colpa.
Buon pastore ci raduni e dimori in mezzo a noi.

Vita nuova abbiamo in te, Signor.
La salvezza è solo in te, Signor
e al banchetto del tuo regno
con i santi noi verremo.



Torna all’inizio



ALLELUIA - ALLELUIA, CHI ASCOLTA

Alleluia, alleluia, alleluia. (4 volte)

Chi ascolta la Parola è come uno che
attinge acqua alla sorgente che lo disseterà.

Alleluia, alleluia, alleluia. (4 volte)

Chi accoglie la Parola è come uno che
ha costruito sulla roccia e mai vacillerà.

Alleluia, alleluia, alleluia. (4 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - CANTO PER CRISTO

Alleluia, alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia.
(2 volte)

Canto per Cristo che ci libererà
quando verrà nella gloria
quando la vita con Lui rinascerà

Alleluia, alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia.
(2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - ED OGGI ANCORA

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Ed oggi ancora, mio Signore
ascolterò la tua Parola
che mi guida nel cammino della vita.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - I CIELI NARRANO

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

I cieli narrano la gloria di Dio,
il firmamento canta l’opera sua.
Corre la sua voce, fino ai confini del mondo.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.


Torna all’inizio



ALLELUIA - LA PAROLA DEL SIGNORE

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

La Parola del Signore ascoltiamo con gioia.
Alleluia, alleluia.
Celebriamo l’eterno suo amore.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

E’ risorto, è risorto il Signore. E’ risorto!
E’ risorto, è risorto!
Celebriamo l’eterno suo amore.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - OGGI LA CHIESA

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Oggi la Chiesa di Cristo è in festa
Chiesa sei bella, sei viva, sei vera.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Cristo cammina sempre con noi
Chiesa più forte, Chiesa più nuova.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - PASSERANNO I CIELI

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Passeranno i cieli e passerà la terra
la sua Parola non passerà
alleluia, alleluia.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA - SEI PAROLA

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Sei Parola di vita eterna,
la tua presenza per noi è festa.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Ti sei fatto pane di vita
perché tra noi trionfi la vita.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.


Torna all’inizio



ALLELUIA - SIGNORE, SEI VENUTO

Signore, sei venuto fratello in mezzo a noi.
Signore, hai portato amore e libertà.
Signore, sei vissuto nella povertà:
noi ti ringraziamo, Gesù.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia.


Signore, sei venuto, fratello nel dolore.
Signore, hai parlato del regno dell’amore.
Signore, hai donato la tua vita a noi:
noi ti ringraziamo, Gesù.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia.


Signore, sei risorto e resti in mezzo a noi.
Signore, ci hai chiamati e resi amici tuoi.
Signore, tu sei via alla verità:
Noi Ti ringraziamo, Gesù.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia.



Torna all’inizio



ALLELUIA AL REDENTORE

Alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Gesù è nato tra gli uomini,
venite adoriamo il nostro Signor,
Egli è la stella che illumina i popoli,
è il nostro Redentor.

Alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Gloria in terra e nell’alto dei cieli,
sia pace a coloro che amano Dio.
Oggi si compie l’antica promessa,
nasce il Salvator.

Alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Oggi un figlio ci è stato donato:
E’ il servo fedele mandato dal Padre.
Stabilirà la giustizia e la pace,
per sempre regnerà.

Alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA E POI

Chiama ed io verrò da te:
Figlio nel silenzio mi accoglierai.
Voce e poi la libertà,
nella Tua parola camminerò.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Danza ed io verrò con te:
Figlio la tua strada comprenderò.
Luce e poi, nel tempo tuo,
oltre il desiderio riposerò.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)


Torna all’inizio



ALLELUIA, OGGI È NATO

Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore.


Canta un coro d’angeli, lodi all’Altissimo.
Tutto il creato esulta, oggi tutto il mondo canta.

Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore.


Ecco che si compiono tutte le promesse:
oggi è nata la speranza, oggi è nata la salvezza.

Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore.
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Oggi è nato il Salvatore.
Alleluia! Alleluia! Adoriamo il Signore.



Torna all’inizio



ALLELUIA PADRE MIO

Alleluia, Padre mio
perché hai dato a noi Gesù
lo hai mandato nel mondo
e lo hai dato a tutti noi.
Sapevi che lo avremmo
cacciato via dal mondo.

Alleluia Padre mio,
nella morte sua son nato.
Alleluia Padre mio,
nella vita sua io vivo.


Torna all’inizio



ALLELUIA PASQUALE CELEBRATE DIO

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Celebrate Dio con me:
è per sempre la sua bontà,
Nel dolore gridai a Lui:
mi trasse in salvo, mai più temerò.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

La sua destra ha fatto prodigi,
meraviglie ha compiuto per noi.
Questo giorno è fatto dal Signore,
rallegriamoci ed esultiamo.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. (2 volte)

Cristo vive in mezzo ai suoi,
oggi e sempre rimane con noi.


Torna all’inizio



ANDATE PER LE STRADE

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.


Nel vostro cammino annunciate il Vangelo,
dicendo :”E’ vicino il Regno dei cieli!”
Guarite i malati, mondate i lebbrosi,
rendete la vita a chi l’ha perduta.

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.


Vi è stato donato con amore gratuito:
ugualmente donate con gioia e per amore.
Con voi non prendete nè oro nè argento,
perché l’operaio ha diritto al suo cibo.

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.


Entrando in una casa donatele la pace:
se c’è chi vi rifiuta e non accoglie il dono,
la pace torni a voi e uscite dalla casa
scuotendo la polvere dai vostri calzari.

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.


Ecco, io vi mando, agnelli in mezzo ai lupi:
siate dunque avveduti come sono i serpenti,
ma liberi e chiari come sono le colombe,
dovrete sopportare prigioni e tribunali.

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.


Nessuno è più grande del proprio maestro,
nè il servo è più importante del suo padrone.
Se hanno odiato me, odieranno anche voi,
ma voi non temete: io non vi lascio soli.

Andate per le strade
di tutto il mondo,
chiamate i miei amici per far festa,
c’è un posto per ciascuno alla mia mensa.



Torna all’inizio



ASCOLTA

Quella sera il cuore bruciava quando Lui conversava con noi;
occhi ciechi, vuote parole, volti tristi non erano più.
La sua voce infondeva speranza, il Suo passo ridava vigore.
Resta ancora un poco, Signore, e continua a parlarci di te!

Ascolta, ascolta,
ascolta la Parola che dimora in te:
il cuore arderà!
Ascolta, ascolta
e nel silenzio scopri il nome tuo,
invocherai il Padre che ti donerà
lo Spirito di Verità!


Dal divino eterno silenzio la Parola è discesa tra noi,
per le strade a tutta la gente, i segreti del Regno svelò.
Noi l'abbiamo visto ed ascoltato, camminava e parlava con noi.
Grideremo al mondo il Vangelo, giunga a tutti la sua novità.

Ascolta, ascolta,
ascolta la Parola che dimora in te:
il cuore arderà!
Ascolta, ascolta
e nel silenzio scopri il nome tuo,
invocherai il Padre che ti donerà
lo Spirito di Verità!


Nuova eco di antiche chiamate: “Sono il Dio di tuo padre, Mosé!
Va ed annuncia le mie parole, non temere, io sono con te!”
“Sono giovane, non so parlare chi potrà ascoltarmi, Jahwe.
Ma se tu rendi puro il mio cuore, eccomi, o Dio, manda me!”

Ascolta, ascolta,
ascolta la Parola che dimora in te:
il cuore arderà!
Ascolta, ascolta
e nel silenzio scopri il nome tuo,
invocherai il Padre che ti donerà
lo Spirito di Verità!


Ci fu un vento impetuoso, un incendio, un boato e la terra tremò,
poi il sussurro di un vento leggero solo allora il Signore passò.
Nel deserto sete di attesa, nel silenzio il mio canto per te,
nella notte fiaccola accesa, vieni, o Spirito, e parla in me.

Ascolta, ascolta,
ascolta la Parola che dimora in te:
il cuore arderà!
Ascolta, ascolta
e nel silenzio scopri il nome tuo,
invocherai il Padre che ti donerà
lo Spirito di Verità!


Porteremo nel mondo la gioia, parleremo a tutti di te,
pellegrini della Parola, profeti dell'umanità.
Lungo i mille sentieri del tempo, coi fratelli che Dio ci darà,
sveleremo all'uomo che ascolta la bellezza di questa realtà.


Torna all’inizio



ASTRO DEL CIEL

Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor!
Tu che i Vati da lungi sognar, Tu che angeliche voci nunziar,
luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!
Luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor!
Tu che i deboli in cuore portar, Tu che i miseri a lungo invocar,
luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!
Luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor!
Tu che il sole e le stelle osannar, Tu che il cielo e la terra aspettar
luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!
Luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!


Torna all’inizio



AVE MARIA

Ave Maria, Ave
Ave Maria, Ave


Donna dell’attesa e madre di speranza
ora pro nobis
donna del sorriso e madre del silenzio
ora pro nobis
donna di frontiera e madre dell’ardore
ora pro nobis
donna del riposo e madre del sentiero
ora pro nobis

Ave Maria, Ave
Ave Maria, Ave


Donna del deserto e madre del respiro
ora pro nobis
donna della sera e madre del ricordo
ora pro nobis
donna del presente e madre del ritorno
ora pro nobis
donna della terra e madre dell’amore
ora pro nobis.


Torna all’inizio



AVE MARIA

Ave Maria piena di grazia
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra tutte le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio.
Prega per noi peccatori
adesso e nell’ora
della nostra morte. Amen


Torna all’inizio



AVE REGINA

Ave Regina madre di grazia, fulgida stella, fuoco d'amore.
Sciogli il mio cuore al divin Sole, fai germogliare il Salvatore.

Luce del mattino che illumini il cammino,
riempi il mio cuore di fede e carità.
Guidami o madre verso Gesù, verso Gesù.

Ave Regina, porta del cielo, dolce rifugio, consolazione.
Conduci il mio sguardo al Redentore, manda dal cielo benedizione.

Luce del mattino che illumini il cammino,
riempi il mio cuore di fede e carità.
Guidami o madre verso Gesù, verso Gesù, verso Gesù...

Ave Regina, vergine sposa, mistico grembo, splendido fiore.
Eleva al tuo figlio questo mio canto, vesti di gioia questo mio cuore.

Luce del mattino che illumini il cammino,
a te dolce e pia, rendo grazie o Maria.
La mia preghiera vola verso Gesù, verso Gesù, verso Gesù...


Torna all’inizio



AVE, PIENA DI GRAZIA

Ave, piena di grazia, Madre del Salvatore
umile prediletta: Dio è con te!

Arca dell’Alleanza, porti in te il Signore,
Lui ti ha guardata, Vergine Maria.

Figlia delle promesse, Madre del tuo Messia,
oggi la profezia si è compiuta in te.

Viene dal tuo grembo, Vergine immacolata,
tutta la speranza dell’umanità.

Tu hai generato, Madre, nel tuo silenzio
Cristo, la Parola che ci salverà.

Tu sei la nostra Madre, tu sei la nostra guida:
prega per i tuoi figli, Vergine Maria.

Vergine Maria.


Torna all’inizio



BENEDETTO NEI SECOLI

Un canto nuovo sgorga dal cuore della terra:
sono i tuoi doni, Padre, le tue benedizioni.
Celebriamo il prodigio e ti rendiamo grazie,
con te la vita rinasce: tu sei sempre con noi.

È con gioia, Padre, che ti presentiamo il pane:
è frutto della terra e delle nostre mani.
Come chicchi di grano siamo una cosa sola,
annunciamo il tuo regno a chi cerca la verità.

Benedetto nei secoli il Signore,
benedetto sei, Dio dell'universo.
Benedici il pane ed il vino che offriamo a te:
sono il frutto del nostro lavoro,
sono un dono d'amore, Signore.
Benedetto sei tu!


È con gioia, Padre, che ti presentiamo il vino:
è frutto della terra e delle nostre mani.
Come acini d'uva siamo una cosa sola,
porteremo a tutti la gioia di vivere con te.

Benedetto nei secoli il Signore,
benedetto sei, Dio dell'universo.
Benedici il pane ed il vino che offriamo a te:
sono il frutto del nostro lavoro,
sono un dono d'amore, Signore.
Benedetto sei tu!



Torna all’inizio



BENEDETTO NEI SECOLI IL SIGNORE

Un canto nuovo sgorga dal cuore della terra,
sono i tuoi doni Padre le tue benedizioni.
Celebriamo il prodigio e ti rendiamo grazie,
con te la vita rinasce tu sei sempre con noi.

è con gioia Padre che ti presentiamo il pane,
è frutto della terra e delle nostre mani.
Come chicchi di grano siamo una cosa sola,
annunciamo il tuo regno a chi cerca verità

Benedetto nei secoli il Signore
benedetto sei Dio dell’universo
benedici il pane e il vino che offriamo a Te
sono il frutto del nostro lavoro
sono un dono d’amore signore
benedetto sei Tu


è con gioia Padre che ti presentiamo il vino,
è frutto della terra e delle nostre mani.
Come acini d’uva siamo una cosa sola,
porteremo a tutti la gioia di vivere con te.

Benedetto nei secoli il Signore
benedetto sei Dio dell’universo
benedici il pane e il vino che offriamo a te
sono il frutto del nostro lavoro
sono un dono d’amore Signore
benedetto sei Tu
sono un dono d’amore Signore
benedetto sei Tu
sono un dono d’amore Signore
benedetto sei Tu



Torna all’inizio



BENEDICI

Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari
mentre il seme muore.
Poi il prodigio, antico e sempre nuovo
del primo filo d’erba.
E nel vento dell’estate ondeggiano le spighe
avremo ancora pane.

Benedici, o Signore,
quest’offerta che portiamo a te.
Facci uno come il pane
che anche oggi hai dato a noi.


Nei filari, dopo il lungo inverno,
fremono le viti.
La rugiada avvolge nel silenzio
i primi tralci verdi.
Poi i colori dell’autunno coi grappoli maturi
avremo ancora vino.

Benedici, o Signore,
quest’offerta che portiamo a te.
Facci uno come il pane
che anche oggi hai dato a noi.



Torna all’inizio



BENEDICI QUESTO AMORE

Il Signore fece l’uomo e la donna
e li ha fatti abitare la terra:
da quel giorno nel creato, la vita
fu affidata all’amore per sempre.

Insieme, nella gioia,
quest’oggi ti preghiamo Signore:
un uomo ed una donna
che amiamo come nostri fratelli
uniscono la vita nel segno dell’amore
fidando nella tua Parola.

Il mistero dell’amore di Cristo
è la vita della Chiesa nel mondo:
chi si unisce nella fede rinnova
questo amore per la vita dell’uomo.

Ascolta Padre buono,
la voce della nostra preghiera:
sii tu la loro forza
la luce che rischiara il cammino.
Sorgente della gioia, amore che da vita
speranza che non muore mai.


Torna all’inizio



BIANCO NATALE

Quel lieve tuo candor, neve, discende lieto nel mio cuor.
Nella notte santa il cuore esulta d’amor: è Natale ancor.

E viene giù dal ciel, lento un dolce canto ammaliator
che ti dice spera anche tu: è Natale non soffrire più.

Col bianco tuo candor, neve, sai dar la gioia ad ogni cuor;
è Natale ancora, la grande festa che sa tutti conquistar.

Un canto vien dal ciel, lento, e con la neve dona a noi
un Natale pieno d’amor, un Natale di felicità.


Torna all’inizio



BUON NATALE A TE

Buon Natale a te, buon Natale a te, fratello mio.
Buon Natale a te, buon Natale a te, sorella mia.
Buon Natale a te, buon Natale all'umanità.
Sorpreso dalla pace: buon Natale a te!

Buon Natale a te che sogni un mondo nuovo, buon Natale a te.
Buon Natale a te che hai forza di sperare, buon Natale a te.
La voce di ogni cuore che tu puoi sentire nella verità.
Sorpreso dall'amore: buon Natale a te!

Buon Natale a te, buon Natale a te, buon Natale a te.

Buon Natale a te che cerchi la tua strada, buon Natale a te.
Buon Natale a te che segui la tua meta, buon Natale a te.
E passo dopo passo in questo lungo viaggio solo non sarai.
Sorpreso dalla vita: buon Natale a te!

Buon Natale a te che hai voglia di cambiare, buon Natale a te.
Buon Natale a te che sai ricominciare, buon Natale a te.
La forza di un sorriso e di una carezza sono musica.
Sorpreso dalla gioia: buon Natale a te!
Sorpreso dall'immenso: buon Natale a te!
Sorpreso dalla vita: buon Natale, buon Natale a te!


Torna all’inizio



CAMMINA, CAMMINA

Corrono le ore, i giorni scivolano via
e la vita attende un nuovo mattino:
guarda il nascere del sole
che ci illumina il cammino,
c’è una strada che si svela
che ci chiama ad avanzare.

Cammina, cammina…
non guardare indietro, vai:
insieme possiamo ritrovare, noi,
una via per la pace.
Sul nostro cammino
non saremo soli, mai:
egli ci guida verso la meta,
Lui è Via, Vita e Verità.


Se la strada è lunga, noi teniamoci per mano:
il nostro cammino è sicuro vicino a un amico;
Nella gioia e nel dolore
no, non resteremo soli:
camminiamo tutti insieme,
camminiamo tra la gente.

Cammina, cammina…
non guardare indietro, vai:
insieme possiamo ritrovare, noi,
una via per la pace.
Sul nostro cammino
non saremo soli, mai:
egli ci guida verso la meta,
Lui è Via, Vita e Verità.


Giovane in ricerca di una vera libertà,
vedi che Cristo ha spezzato le nostre catene:
non possiamo non gridare,
non cantare questa gioia,
ora è tempo di donare,
di giocare questa vita.

Cammina, cammina…
non guardare indietro, vai:
insieme possiamo ritrovare, noi,
una via per la pace.
Sul nostro cammino
non saremo soli, mai:
egli ci guida verso la meta,
Lui è Via, Vita e Verità.


Si può ripartire sempre, non stancarti mai:
ad ogni istante tu puoi ritrovare speranza.
Non fermare il tuo cammino
verso un mondo che ti chiama
che ha bisogno del tuo amore
per avere nuova vita.


Torna all’inizio



CAMMINERÒ

Camminerò, camminerò,
sulla tua strada, Signor.
Dammi la mano, voglio restare
per sempre insieme a te.


Quando ero solo, solo e stanco del mondo,
quando non c’era l’amor,
tante persone vidi intorno a me:
sentivo cantare così:

Camminerò, camminerò,
sulla tua strada, Signor.
Dammi la mano, voglio restare
per sempre insieme a te.


Io non capivo ma rimasi a sentire
quando il Signor mi parlò:
Lui mi chiamava, chiamava anche me
e la mia risposta si alzò:

Camminerò, camminerò,
sulla tua strada, Signor.
Dammi la mano, voglio restare
per sempre insieme a te.


Or non m’importa se uno ride di me,
Lui certamente non sa
del gran regalo che ebbi quel dì,
che dissi al Signore così:

Camminerò, camminerò,
sulla tua strada, Signor.
Dammi la mano, voglio restare
per sempre insieme a te.


A volte son triste ma mi guardo intorno,
scopro il mondo e l’amor.
Son questi i doni che Lui fa a me
felice ritorno a cantar:


Torna all’inizio



CANTA E CAMMINA

Canta e cammina con la pace nel cuore,
canta e cammina nel bene e nell'amore,
canta e cammina, non lasciare le strada,
Cristo cammina con te.


Cantiamo a tutto il mondo che
è Lui la libertà,
in Lui c'è una speranza nuova
per questa umanità.

Canta e cammina con la pace nel cuore,
canta e cammina nel bene e nell'amore,
canta e cammina, non lasciare le strada,
Cristo cammina con te.


La gioia del Signore in noi
per sempre abiterà
se in comunione noi vivremo
nella sua volontà.

Canta e cammina con la pace nel cuore,
canta e cammina nel bene e nell'amore,
canta e cammina, non lasciare le strada,
Cristo cammina con te.


È Lui che guida i nostri passi,
è Lui la verità,
se siamo figli della luce
in noi risplenderà.

Canta e cammina con la pace nel cuore,
canta e cammina nel bene e nell'amore,
canta e cammina, non lasciare le strada,
Cristo cammina con te.
(2 volte)


Torna all’inizio



CANTATE AL SIGNORE

Alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia.

Cantate al Signore
un cantico nuovo,
tutta la terra
canti al Signore.
Per tutta la terra
si è accesa una luce,
uomini nuovi
cantano in cor:

Un cantico nuovo di gioia infinita,
un canto d’amore a Dio fra noi, alleluia.
Alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia.

Un coro di voci
s’innalza al Signore,
Re della vita,
luce del mondo.
Discende dal cielo
un fuoco d’amore,
il Paradiso
canta con noi:

Un cantico nuovo di gioia infinita,
un canto d’amore a Dio fra noi, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.


Torna all’inizio



CANTERÒ LE MERAVIGLIE DEL SIGNOR

Alleluia, alleluia,
sei risorto mio Signore, mio Re di carità,
ora vivi qui con me.
Canterò un canto nuovo alla tua presenza,
tu sei grazia immensa, tu dimori in me.
Canterò i tuoi prodigi, la tua misericordia,
la mia gioia è piena se rimango in te.

Canterò le meraviglie del Signor,
canterò con mani alzate Cristo Redentor,
canterò con arpa e cetra la Tua santità,
canterò per sempre la Tua fedeltà.


Alleluia, alleluia,
sei risorto mio Signore, via vita e verità,
tu sei sempre qui con me.
Canterò un canto nuovo alla tua presenza,
per la tua alleanza vivi dentro me.
Canterò i tuoi prodigi, la tua misericordia,
la mia gioia è piena se rimango in te.

Canterò le meraviglie del Signor,
canterò con mani alzate Cristo Redentor,
canterò con arpa e cetra la Tua santità,
canterò per sempre la Tua fedeltà.


Al tuo popolo hai promesso il regno dei cieli,
sulla croce hai donato la tua eredità,
dalla morte sei risorto,
sei luce del mondo
e chi crede in te, Signore,
per sempre vivrà.

Canterò le meraviglie del Signor,
canterò con mani alzate Cristo Redentor,
canterò con arpa e cetra la Tua santità,
canterò per sempre la Tua fedeltà.
canterò con arpa e cetra la Tua santità,
canterò per sempre la Tua fedeltà.



Torna all’inizio



CANTIAMO TE

Cantiamo te, Signore della vita:
il nome tuo è grande sulla terra
tutto parla di te e canta la tua gloria.
Grande tu sei e compi meraviglie:
tu sei Dio.

Cantiamo te, Signore Gesù Cristo:
Figlio di Dio venuto sulla terra
fatto uomo per noi nel grembo di Maria.
Dolce Gesù risorto dalla morte
sei con noi.

Cantiamo te, amore senza fine:
tu che sei Dio lo Spirito del Padre
vivi dentro di noi e guida i nostri passi.
Accendi in noi il fuoco dell’eterna carità.


Torna all’inizio



CANTO DI PACE

Cantiamo pace al mondo,
gridiamo pace al mondo,
la vostra vita sia gioiosa
e il mio saluto: pace
giunga fino a voi.

Cantiamo pace ai fratelli,
cantiamo pace ai lontani,
la vostra vita sia gioiosa
e il mio saluto: pace
giunga fino a voi.

Cantiamo pace a chi ama,
cantiamo pace a chi odia,
la vostra vita si a gioiosa
e il mio saluto: pace
giunga fino a voi.


Torna all’inizio



CARO GESÙ TI SCRIVO

Caro Gesù ti scrivo per chi non ti scrive mai
per chi ha il cuore sordo
bruciato dalla vanità
per chi ti tradisce
per quei sogni che non portano a niente
per chi non capisce
questa gioia di sentirti sempre
amico e vicino.

Caro Gesù ti scrivo per chi una casa non ce l’ha
per chi ha lasciato l’Africa lontana
e cerca un po’ di solidarietà
per chi non sa riempire questa vita
con l’amore e i fiori del perdono
per chi crede che sia finita
per chi ha paura del mondo che c’è
e più non crede nell’uomo.

Gesù ti prego ancora vieni
a illuminare i nostri cuori soli
a dare un senso a questi giorni duri
a camminare insieme a noi.
Vieni a colorare il cielo d’ogni giorno
a fare il tempo più felice intorno
ad aiutare chi non ce la fa.


Caro Gesù ti scrivo perché non ne posso più
di quelli che sanno tutto
e in questo tutto non ci sei tu
perché voglio che ci sia più amore
per quei fratelli che non hanno niente
e che la pace come grano al sole
cresca e poi diventi il pane d’oro
di tutta la gente.

Gesù ti prego ancora vieni
a illuminare i nostri cuori soli
a dare un senso a questi giorni duri
a camminare insieme a noi.
Vieni a colorare il cielo d’ogni giorno
a fare il tempo più felice intorno
ad aiutare chi non ce la fa.
Signore vieni, Signore vieni.



Torna all’inizio



CESAREA DI FILIPPI

La gente chi dice ch’io sia
(che sei Geremia)
che pensa del figlio dell’uomo
(che tu sei il Battista).
Uno mi ha detto che,
(ma io credo che)
sei un rivoluzionario
(che tu sei il Messia,)
sei un profeta vero,
(che sei Figlio di Dio) o un illuso…

Ma Cristo è un amico che
non condanna mai (non condanna mai)
non tradisce mai (non tradisce mai).
Ma Cristo è la speranza per noi
è la forza che (è la forza che)
ci accompagnerà (ci accompagnerà).


Io sono la strada e la vita,
(sei la verità)
io sono il pastore che cerca,
(tu sei mio papà.)
Uno mi ha detto che,
(ma io credo che)
non hai cambiato il mondo,
(che tu hai vinto il mondo)
tutto è rimasto il male,
(tu ci dai la speranza) come prima…

Nessuno di voi mi domanda,
(dove vai Signore)
l’angoscia si abbatte su noi,
(tu ci lasci soli.)
Uno mi ha detto che,
(ma io credo che,)
Tu non ritornerai,
(manderai il tuo Spirito)
che tu non sarai,
(a cambiare il mondo) più con noi...


Torna all’inizio



CHI CI SEPARERÀ

Chi mi separerà dal tuo amor,
in ogni avversità, sofferenza o nudità
son più che vincitore
perché tu mi hai amato o Signore.

Chi mi separerà dal tuo amor,
morte o vita, Principati o Potestà,
presente o avvenire,
mai niente separarmi potrà dal tuo amor.

Chi ci separerà dal tuo amor,
in ogni avversità, sofferenza o nudità
siam più che vincitori
perché tu ci hai amato o Signore.

Chi ci separerà dal tuo amor,
morte o vita, principati o potestà,
presente o avvenire,
mai niente separarci potrà dal tuo amor.

Perché tu ci hai amato o Signore, o Signore.

Chi ci separerà dal tuo amor,
morte o vita, Principati o Potestà,
presente o avvenire,
mai niente separarci potrà dal tuo amore

Dal tuo amore
Dal tuo amore

Mai niente separarci potrà dal tuo amore.


Torna all’inizio



CHI MI SEGUIRÀ

Chi mi seguirà
nel cammino della pasqua?
Chi mi seguirà
sulle strade del regno del padre mio?
Chi verrà con me sarà tra i miei amici:
con lui io farò la mia Pasqua.

Noi ti seguiremo, Signore,
sulla tua Parola.
Guida i nostri passi, signore,
con la tua parola:
noi verremo con te.


Chi mi seguirà
nel cammino della croce?
Chi mi seguirà
sulla via della gloria del padre mio?
Chi verrà con me sarà tra i miei discepoli:
con lui io farò la mia Pasqua.

Noi ti seguiremo, Signore,
sulla tua Parola.
Guida i nostri passi, signore,
con la tua parola:
noi verremo con te.


Chi mi seguirà
nel cammino della vita?
Chi mi seguirà
sul sentiero della casa del padre mio?
Chi verrà con me sarà tra i miei fratelli:
con lui io farò la mia Pasqua.

Noi ti seguiremo, Signore,
sulla tua Parola.
Guida i nostri passi, signore,
con la tua parola:
noi verremo con te.



Torna all’inizio



CI HAI AMATO FINO ALLA FINE

Gesù, avendo amato i suoi,
che erano nel mondo,
li amò sino alla fine.
Sapendo che era giunta l'ora
di ritornare al Padre,
li amò sino alla fine.
Da tavola si alzò, depose le Sue vesti
ed indossò un grembiule,
davanti ai loro occhi,
cominciò a lavare i loro piedi ed ad asciugarli
col grembiule come un servo,
il Signore nostro.

Ci hai amato fino alla fine
Tu che sei morto sulla croce per noi.
Sempre risorto nel pane vivo
ci spingi sui sentieri della carità…
(2 volte)

Vi do un comandamento nuovo:
amatevi l'un l'altro
come io ho amato voi.
Da questo tutti sapranno
che siete i miei amici:
amate come me.
Come perdonavo i peccatori,
risanavo gli ammalati,
davo ai poveri la gioia.
Come il buon pastore offre la vita,
come il buon samaritano...
le mie braccia stese sulla croce.

Ci hai amato fino alla fine
Tu che sei morto sulla croce per noi.
Sempre risorto nel pane vivo
ci spingi sui sentieri della carità…
(2 volte)

Vorrei donare la mia vita
servire i miei fratelli
nel nome tuo, Signore.
Con te la forza dell'amore
rinnoverà i sentieri
di questa umanità.
Oltre le barriere di egoismo, indifferenza,
oltre il calcolo e le facili certezze.
Servo della pace, testimone di giustizia,
pane nuovo che si spezza
per dar vita al mondo.

Ci hai amato fino alla fine
Tu che sei morto sulla croce per noi.
Sempre risorto nel pane vivo
ci spingi sui sentieri della carità…
(2 volte)


Torna all’inizio



COME CANTO D'AMORE

Con il mio canto, dolce Signore,
voglio danzare questa mia gioia,
voglio destare tutte le cose,
un mondo nuovo voglio cantare.
Con il mio canto, dolce Signore,
voglio riempire lunghi silenzi,
voglio abitare sguardi di pace,
il tuo perdono voglio cantare.

Tu sei per me come un canto d’amore
resta con noi fino al nuovo mattino.


Con il mio canto, dolce Signore,
voglio plasmare gesti d’amore,
voglio arrivare oltre la morte,
la tua speranza voglio cantare.

Con il mio canto, dolce Signore,
voglio gettare semi di luce,
voglio sognare cose mai viste,
la tua bellezza voglio cantare.

Tu sei per me come un canto d’amore
resta con noi fino al nuovo mattino.


Se tu mi ascolti, dolce Signore,
questo mio canto sarà una vita
e sarà bello vivere insieme
finché la vita un canto sarà.

Tu sei per me come un canto d’amore
resta con noi fino al nuovo mattino.



Torna all’inizio



COME FUOCO VIVO

Come fuoco vivo si accende in noi
un’immensa felicità
che mai più nessuno ci toglierà
perché tu sei ritornato.
Chi potrà tacere, da ora in poi,
che sei tu in cammino con noi,
che la morte è vinta per sempre,
che ci hai ridonato la vita?


Spezzi il pane davanti a noi
mentre il sole è al tramonto:
ora gli occhi ti vedono,
sei tu! Resta con noi.

Come fuoco vivo si accende in noi
un’immensa felicità
che mai più nessuno ci toglierà
perché tu sei ritornato.
Chi potrà tacere, da ora in poi,
che sei tu in cammino con noi,
che la morte è vinta per sempre,
che ci hai ridonato la vita?


E per sempre ti mostrerai
in quel gesto d’amore:
mani che ancora spezzano
pane d’eternità.


Torna all’inizio



COME MARIA

Vogliamo vivere Signore,
offrendo a te la nostra vita,
con questo pane e questo vino
accetta quello che noi siamo.
Vogliamo vivere Signore,
abbandonati alla tua voce,
staccati dalle cose vane,
fissati nella vita vera.

Vogliamo vivere, come Maria
l’irraggiungibile, la madre amata
che vince il mondo con l’amore
e offrire sempre la tua vita
che viene dal cielo.


Accetta dalle nostre mani,
come un’offerta a te gradita,
i desideri di ogni cuore,
le ansie della nostra vita.
Vogliamo vivere Signore,
accesi dalle tue Parole
per riportare in ogni uomo
la fiamma viva del tuo amore.

Vogliamo vivere, come Maria
l’irraggiungibile, la madre amata
che vince il mondo con l’amore
e offrire sempre la tua vita
che viene dal cielo.



Torna all’inizio



COME TANTI FIUMI

Come tanti fiumi che nel mare si rispecchiano,
come tanti raggi che dal sole si diramano,
così noi, Signore Dio, dalle nostre mani, mani,
un solo pane ti offriamo, perché in te, in te,
segno d'unità diventerà.

Fa di noi, Signore, fiumi di speranza,
fa che i nostri occhi vedano l'invisibile;
e nel volto dei fratelli e nelle nostre città,
siamo semi di pace e di unità.



Come dai sentieri una grande strada partirà,
come tante voci, una parola nascerà,
così noi, Signore Dio, dalle nostre mani, mani,
un pò di vino ti offriamo, perché in te, in te,
segno d'unità diventerà.

Fa di noi, Signore, fiumi di speranza,
fa che i nostri occhi vedano l'invisibile;
e nel volto dei fratelli e nelle nostre città,
siamo semi di pace e di unità.

Fa di noi, Signore, offerta gradita a te,
facci vivere e sognare un mondo che,
ama ogni uomo e nella diversità,
scopre te che sei amore e unità.



Torna all’inizio



COME UN FIUME

Come un fiume in piena che
la sabbia non può arrestare,
come l’onda che dal mare
si distende sulla riva.
Ti preghiamo Padre che
così si sciolga il nostro amore
e l’amore dove arriva
sciolga il dubbio e la paura.


Come un pesce che risale a nuoto
fino alla sorgente
va a scoprire dove nasce
e si diffonde la sua vita.
Ti preghiamo Padre che noi risaliamo la corrente
fino ad arrivare alla vita nell’amore.

Come un fiume in piena che
la sabbia non può arrestare,
come l’onda che dal mare
si distende sulla riva.
Ti preghiamo Padre che
così si sciolga il nostro amore
e l’amore dove arriva
sciolga il dubbio e la paura.


Come l’erba che germoglia e cresce
senza far rumore
ama il giorno della pioggia
si addormenta sotto il sole.
Ti preghiamo Padre che
così in un giorno di silenzio
anche in noi germogli questa vita nell’amore.

Come un fiume in piena che
la sabbia non può arrestare,
come l’onda che dal mare
si distende sulla riva.
Ti preghiamo Padre che
così si sciolga il nostro amore
e l’amore dove arriva
sciolga il dubbio e la paura.


Come l’albero che affonda le radici nella terra
e su quella terra un uomo
costruisce la sua casa.
Ti preghiamo Padre buono
di portarci alla tua casa
dove vivere una vita piena nell’amore.

Come un fiume in piena che
la sabbia non può arrestare,
come l’onda che dal mare
si distende sulla riva.
Ti preghiamo Padre che
così si sciolga il nostro amore
e l’amore dove arriva
sciolga il dubbio e la paura.



Torna all’inizio



CON I NOSTRI PASSI

Di tante cose voglio ringraziare,
il Signore del mondo
di questa fede che mi fa cantare
e del Suo amore profondo.
Ed ogni giorno voglio dire grazie
per tante vere amicizie,
per i compagni di viaggio
che nel buio sanno darti coraggio.

E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
affronteremo gli abissi,
le montagne supereremo.
E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
ritroveremo noi stessi
lungo il nostro cammino
lungo il nostro cammino.


Da solo, certo, non saprei dove andare
e mi potrei sbagliare,
inventerei un Cristo a modo mio
o forse un altro Dio.
Un ideale fatto con le mie mani
ma che poi crolla domani,
invece lui adesso è qui
e noi, insieme, lo seguiamo così.

E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
affronteremo gli abissi,
le montagne supereremo.
E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
ritroveremo noi stessi
lungo il nostro cammino
lungo il nostro cammino.


I passi cercano risposte reali
alle nostre domande,
rifiuteremo gioie artificiali,
la sua promessa è più grande.
Questa avventura richiederà fatica,
ma una mano amica
darà la forza per andare avanti
sulla strada che han percorso in tanti.

E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
affronteremo gli abissi,
le montagne supereremo.
E con i nostri passi
noi arriveremo lontano,
ritroveremo noi stessi
lungo il nostro cammino
lungo il nostro cammino.



Torna all’inizio



CON QUESTO PANE, CON QUESTO VINO

In questo pane noi riceviamo il vero corpo
del Salvatore che si fa cibo per tutti noi.

Con questo pane, con questo vino
Gesù Signore dimora in mezzo a noi
è la salvezza offerta ad ogni uomo.


In questo vino noi riceviamo il vero sangue
dell'alleanza che è bevanda per tutti noi.

Con questo pane, con questo vino
Gesù Signore dimora in mezzo a noi
è la salvezza offerta ad ogni uomo.


Su questa mensa noi celebriamo il sacrificio
del Redentore che ci consacra nel suo amore.

Con questo pane, con questo vino
Gesù Signore dimora in mezzo a noi
è la salvezza offerta ad ogni uomo.



Torna all’inizio



CON TE MARIA

Io camminerò fino al mattino,
fino a quando nuova luce mi sorprenderà.
Io camminerò con te Maria,
aurora della vita, madre dell’umanità.
Qui, in queste spoglie mura
in purissimo silenzio,
hai spezzato il no del tempo,
donandoci speranza.

Io camminerò con poveri e potenti
che nei secoli ed oggi ricorrono a te.
Io camminerò, stringendomi al dolore
che il volto dei bambini specchia al mondo.
Qui, dove fu bambino Dio,
dove tu stessa nascesti,
tocchiamo le sorgenti
dell’intimo respiro.

Canteremo il nome tuo, Maria,
sulle strade d’Europa
ed ogni nazione ti dirà Beata.
(2 volte)

Noi cammineremo sulla viva Parola
e vinceremo il male, miraggio di libertà.
Noi cammineremo echeggiando quell’Ave,
voci di pace per le nostre città.
Qui, dove il cielo discese,
s’innalzi la preghiera,
che sciolga l’odio in lacrime,
scoprendoci fratelli.

Canteremo il nome tuo, Maria,
sulle strade d’Europa
ed ogni nazione ti dirà Beata.
(2 volte)


Torna all’inizio



COSA OFFRIRTI

Cosa offrirti, o Dio, cosa posso darti,
eccomi son qui davanti a te.
Le gioie ed i dolori, gli affanni di ogni giorno
tutto voglio vivere in te.

Accetta mio Re, questo poco che ho,
offro a te la mia vita,
gioia è per me far la tua volontà
il mio unico bene sei solo tu, solo tu.


Vengo a te mio Dio, apro le mie braccia
che la tua letizia riempirà.
Rinnova questo cuore perché ti sappia amare
e nella tua pace io vivrò.

Accetta mio Re, questo poco che ho,
offro a te la mia vita,
gioia è per me far la tua volontà
il mio unico bene sei solo tu, solo tu.


Gioia è per me far la tua volontà,
il mio unico bene sei solo tu.

Accetta mio Re, questo poco che ho,
offro a te la mia vita,
gioia è per me far la tua volontà
il mio unico bene sei solo tu, solo tu.



Torna all’inizio



CRISTO È RISORTO VERAMENTE

Cristo è risorto veramente, Alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi resterà.
Cristo Gesù, Cristo Gesù
è il Signore della vita.


Morte, dov’è la tua vittoria?
Paura non mi puoi fare più.
Se sulla croce io morirò insieme a Lui,
poi insieme a Lui risorgerò.

Cristo è risorto veramente, Alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi resterà.
Cristo Gesù, Cristo Gesù
è il Signore della vita.


Tu, Signore, amante della vita,
mi hai creato per l’eternità.
La vita mia tu dal sepolcro strapperai,
con questo mio corpo ti vedrò.

Cristo è risorto veramente, Alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi resterà.
Cristo Gesù, Cristo Gesù
è il Signore della vita.


Tu mi hai donato la tua vita,
io voglio donar la mia a te.
Fa che possa dire “Cristo vive anche in me”
e quel giorno io risorgerò.

Cristo è risorto veramente, Alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi resterà.
Cristo Gesù, Cristo Gesù
è il Signore della vita.



Torna all’inizio



DAMMI SIGNORE UN'ALA DI RISERVA

Voglio ringraziarti Signore, per il dono della vita.
Ho letto da qualche parte che gli uomini sono angeli con un'ala soltanto
e possono volare solo rimanendo abbracciati.
A volte, nei momenti di confidenza, oso pensare, Signore,
che anche tu abbia un'ala soltanto, l'altra la tieni nascosta
forse per farmi capire che tu non vuoi volare senza di me.
Per questo mi hai dato la vita, perché io fossi tuo compagno di volo.

Insegnami allora a librarmi con te,
perché vivere non è trascinare la vita,
non è strapparla, non è rosicchiarla,
vivere è abbandonarsi
come un gabbiano all'ebbrezza del vento.
Vivere è assaporare l'avventura della libertà,
vivere è stendere l'ala, l'unica ala,
con la fiducia di chi sa di avere
un amico grande come te.


Ma non basta sapere volare con te, Signore.
Tu mi hai dato il compito di abbracciare anche il fratello per aiutarlo a volare.
Ti chiedo perdono, perciò, per tutte le ali che non ho aiutato a distendersi.
Non farmi più passare indifferente vicino al fratello che è rimasto con l'ala,
l'unica ala, inesorabilmente impigliata nella rete della miseria e della solitudine
e si è ormai persuaso di non essere più degno di volare con te.
Soprattutto per questo fratello sfortunato dammi, oh Signore, un'ala di riserva.

Insegnami allora a librarmi con te,
perché vivere non è trascinare la vita,
non è strapparla, non è rosicchiarla,
vivere è abbandonarsi
come un gabbiano all'ebbrezza del vento.
Vivere è assaporare l'avventura della libertà,
vivere è stendere l'ala, l'unica ala,
con la fiducia di chi sa di avere
un amico grande come te.



Torna all’inizio



DAVANTI A QUESTO AMORE

Hai disteso le tue braccia anche per me Gesù,
dal tuo cuore come fonte
hai versato pace in me,
cerco ancora il mio peccato ma non c’è.

Tu da sempre vinci il mondo
Dal tuo trono di dolore.

Dio mia grazia, mia speranza
Ricco e grande Redentore,
Tu re umile e potente, risorto per amore,
risorgi per la vita.

Vero Agnello senza macchia
Mite e forte salvatore sei,
Tu re povero e glorioso risorgi con potenza,
davanti a questo amore la morte fuggirà.

Hai disteso le tue braccia anche per me Gesù,
dal tuo cuore come fonte
hai versato pace in me,
cerco ancora il mio peccato ma non c’è.

Tu da sempre vinci il mondo
Dal tuo trono di dolore.


Torna all’inizio



DEL TUO SPIRITO SIGNORE

Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra, è piena la terra.

Benedici il Signore, anima mia,
Signore, Dio, tu sei grande!
Sono immense, splendenti
tutte le tue opere e tutte le creature.

Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra, è piena la terra.

Se tu togli il tuo soffio muore ogni cosa
e si dissolve nella terra.
Il tuo Spirito scende:
tutto si ricrea e tutto si rinnova.

Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra, è piena la terra.

La tua gloria, Signore, resti per sempre.
Gioisci, Dio, del creato.
Questo semplice canto
salga a te, Signore: sei tu la nostra gioia.

Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra, è piena la terra.


Torna all’inizio



DELL'AURORA TU SORGI PIÙ BELLA

Dell’aurora tu sorgi più bella
coi tuoi raggi a far lieta la terra
e fra gli astri che il cielo rinserra
non v’è stella come te.

Gli occhi tuoi son più dolci del mare
la tuo fronte ha il profumo del giglio
il tuo viso ricorda tuo figlio
sui tuoi passi nascon fiori.

Bella tu sei qual sole
bianca più della luna
e le stelle più belle
non son belle come te.


Ti coronano tutte le stelle
al tuo canto risponderà il vento
della luna si curva l’argento
si rivolge verso te.

Quando tutto d’intorno è rovina
e la voce del pianto non tace
il tuo sguardo riporta la pace
la concordia in fondo ai cuori

Bella tu sei qual sole
bianca più della luna
e le stelle più belle
non son belle come te.



Torna all’inizio



DIO HA TANTO AMATO IL MONDO

Oggi viene a te la luce vera,
quella che illumina ogni uomo.
Se l'accoglierai, avrai il potere
di essere figlio suo e grazia su grazia
nel tuo cuore nascerà.

Dio ha tanto amato il mondo (da offrire Gesù)
perché chiunque crede in Lui abbia la salvezza.
Con lo Spirito d'amore
ci ha chiamati alla libertà.
Dio ha liberato il mondo
perché tu oggi creda in Lui e in fede e carità
con lo Spirito d'amore,
libero per sempre tu vivrai.


Oggi viene a te la gioia piena
quella che sanerà ogni cuore.
Se l'accoglierai, avrai il potere
di essere figlio suo, Lui viene nel mondo
ed il tuo cuore rivivrà.

Dio ha tanto amato il mondo (da offrire Gesù)
perché chiunque crede in Lui abbia la salvezza.
Con lo Spirito d'amore
ci ha chiamati alla libertà.
Dio ha liberato il mondo
perché tu oggi creda in Lui e in fede e carità
con lo Spirito d'amore,
libero per sempre tu vivrai.



Torna all’inizio



DOV'È CARITÀ E AMORE

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Ci ha riuniti tutti insieme, Cristo amore:
rallegriamoci, esultiamo nel Signore!
Temiamo e amiamo il Dio vivente,
e amiamoci tra noi con cuore sincero.

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Noi formiamo, qui riuniti, un solo corpo:
evitiamo di dividerci tra noi:
via le lotte maligne, via le liti,
e regni in mezzo a noi Cristo, Dio.

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Chi non ama resta sempre nella notte
e dall'ombra della morte non risorge;
ma se noi camminiamo nell'amore,
saremo veri figli della luce.

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Nell'amore di colui che ci ha salvati,
rinnovati dallo Spirito del Padre,
tutti uniti sentiamoci fratelli,
e la gioia diffondiamo sulla terra.

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Imploriamo con fiducia il Padre Santo
perché doni ai nostri giorni la sua pace:
ogni popolo dimentichi i rancori,
ed il mondo si rinnovi nell'amore.

Dov'è carità e amore, lì c'è Dio.

Fa che un giorno contempliamo il tuo volto
nella gloria dei beati, Cristo Dio.
E sarà gioia immensa, gioia vera,
durerà per tutti i secoli senza fine.


Torna all’inizio



DOVE TU SEI

Dove tu sei torna la vita.
Dove tu passi fiorisce il deserto.
Dove tu guardi si rischiara il cielo
ed in fondo al cuore torna il sereno
Dove tu sei, dove tu sei.
Dove tu sei, torna la vita.


Torna all’inizio



E MI SORPRENDE

Io non ricordo
che giorno era
la prima volta
che t’incontrai:
non ti ho cercato
ma ti aspettavo
non ti ho mai visto
ma so chi sei…

E mi sorprende che dal profondo
del tuo mistero, Dio
tu m’abbia chiesto di condividere con te
la gioia immensa
di poter dare l’annuncio agli uomini
che tu sei lieto di avere figli
e che siamo noi.


Ed ora ascolto
la tua Parola
e vengo a cena
con tutti i tuoi.
E so il tuo nome
credo da sempre
e la tua casa
è casa mia…

Ed avrò cura del mio fratello
te lo prometto, Dio
sarò felice di dare quello che hai dato a me.
Ma tu Signore
ricorda sempre di non lasciarmi solo
anche se io qualche volta
mi scorderò di te.

Ricorda sempre Signore di non lasciarmi solo.



Torna all’inizio



E ORA VAI

Signore la tua voce
ha guidato i nostri passi verso te.
Il tuo mistero nascosto nel tempo
hai rivelato a noi.
Tu ci chiami a tornare
sulle strade della storia
e oggi ancora tu ci parlerai.

E ora vai, ora corri verso la città.
Io ti darò il coraggio di portare
il Vangelo dell’amore al cuore di ogni uomo.


Io sono qui, Signore,
nel tuo amore tu hai voluto proprio me.
Manda lo Spirito, soffia sul mondo,
rinnova il volto suo.
Con parole di fuoco
parlerò di te ai fratelli,
la tua presenza mi accompagnerà.

E ora vai, ora corri verso la città.
Io ti darò il coraggio di portare
il Vangelo dell’amore al cuore di ogni uomo.


Sei tu la nostra forza
e con te la nostra storia cambierà.
La luce tua porteremo nel mondo
a chi vive accanto a noi.

Ogni uomo ti cerca
nel cammino della vita:
tu solo sazierai la sete sua.

E ora vai, ora corri verso la città.
Io ti darò il coraggio di portare
il Vangelo dell’amore al cuore di ogni uomo.



Torna all’inizio



È FESTA

E’ festa, è festa, è festa d’amore.
E’ festa, è festa, è festa nei cuori.


Aperto è il tempio per il nostro incontro,
entriamo fratelli con gioia nel cuore:
questo è il giorno di letizia
che il Signore ha preparato per noi.

E’ festa, è festa, è festa d’amore.
E’ festa, è festa, è festa nei cuori.


Uniti e gioiosi intorno all’altare
è bello sentirci famiglia di Dio:
questo è il giorno di letizia
che il Signore ha preparato per noi.

E’ festa, è festa, è festa d’amore.
E’ festa, è festa, è festa nei cuori. (2 volte)



Torna all’inizio



È FINITA L'ATTESA

È finita l'attesa dell'uomo,
è passata la notte del mondo:
una luce, un nuovo sole
ora splende su di noi.
Oggi è nato il salvatore
il Dio-con-noi.


È Lui il germoglio di Iesse,
il Figlio di David,
l'atteso dai profeti
il re che regnerà.

È finita l'attesa dell'uomo,
è passata la notte del mondo:
una luce, un nuovo sole
ora splende su di noi.
Oggi è nato il salvatore
il Dio-con-noi.


È Lui il Dio pastore
che il gregge condurrà
sui pascoli di vita,
ad acque limpide.

È finita l'attesa dell'uomo,
è passata la notte del mondo:
una luce, un nuovo sole
ora splende su di noi.
Oggi è nato il salvatore
il Dio-con-noi.


È Lui il nuovo Adamo
che il male vincerà.
È Lui la nuova legge
che al cuore parlerà.

È finita l'attesa dell'uomo,
è passata la notte del mondo:
una luce, un nuovo sole
ora splende su di noi.
Oggi è nato il salvatore
il Dio-con-noi.


È Lui il Dio bambino,
la stella di Bethlehem,
il Dio fatto uomo:
Gesù di Nazareth

È finita l'attesa dell'uomo,
è passata la notte del mondo:
una luce, un nuovo sole
ora splende su di noi.
Oggi è nato il salvatore
il Dio-con-noi.
(2 volte)


Torna all’inizio



È GRANDE L'ATTESA

E’ grande l’attesa
la gente lo sa
che questa notte
Lui nascerà.
E’ solo un bambino
è uno di noi
così indifferente
ma noi siamo suoi.

1a voce: E’ ancora Natale
la notte è già qua
si accende la luce
sull’umanità.


2a voce: Pace e amore sulla terra
ed il sogno è realtà…


La stella indicava
un luogo che
non era degno
certo di un Re.
Il bimbo è nato
che ci guiderà
è uno tra tanti
e un uomo sarà.

1a voce: E’ ancora Natale
la notte è già qua
si accende la luce
sull’umanità.


2a voce: Pace e amore sulla terra
ed il sogno è realtà…


Come era scritto
ci è corso in aiuto
lo aveva promesso
che sarebbe venuto.
E’ solo un bambino
è uno di noi
così indifferente
ma noi siamo suoi.

1a voce: E’ ancora Natale
la notte è già qua
si accende la luce
sull’umanità.


2a voce: Pace e amore sulla terra
ed il sogno è realtà…



Torna all’inizio



È LA GIOIA CHE FA CANTARE

E’ la gioia che fa cantare
celebrando il Signore
il suo Spirito oggi canta in me.
(2 volte)

Io canto la Gloria tua
perché hai vinto la morte.
Mia potente salvezza
mia forza sei tu.

E’ la gioia che fa cantare
celebrando il Signore
il suo Spirito oggi canta in me.
(2 volte)

Tu raduni il tuo popolo
e sconfiggi le tenebre.
Il tuo esercito siamo noi
“Vittoria di Dio”.

E’ la gioia che fa cantare
celebrando il Signore
il suo Spirito oggi canta in me.
(2 volte)


Torna all’inizio



È LA NOTTE DI NATALE

è la notte di Natale, la notte santa,
nasce un bimbo re, tutto il cielo canta
un canto nuovo, un canto di Natale
per dire all’uomo qualcosa di speciale:
che non sarà più solo da ora in poi,
guarda quanta luce e canta con noi.

Gloria nell’alto dei cieli,
pace, in terra pace.
Gloria nell’alto dei cieli,
pace agli uomini di buona volontà.


è la notte di Natale più luminosa,
il leone sai con l’agnello si riposa.
è un regno nuovo, il regno dell’amore,
non conta più qual è il tuo colore.
Saremo tutti uguali da ora in poi, batti le tue mani e canta con noi.

Gloria nell’alto dei cieli,
pace, in terra pace.
Gloria nell’alto dei cieli,
pace agli uomini di buona volontà.


è la notte di Natale, la notte chiara,
una stella già porta a noi la luce vera,
per cambiare il mondo oggi splende,
per ogni uomo è un dono così grande!
Saremo meno tristi da ora in poi,
apri le tue braccia e canta con noi.


Torna all’inizio



È NATALE SE LO VUOI

Oggi i miei occhi sono pieni di gioia,
oggi il mio volto è raggiante di luce,
oggi a Betlemme è nato l'amore
e credo in un mondo nuovo.
Soffio di vita in quell'amore che nasce,
c'è tenerezza negli occhi di un bimbo,
in questa notte di arcane promesse
brilla una luce in cielo.

È Natale, è Natale se lo vuoi.
C'è più pace dentro il cuore della gente.
È Natale, è Natale se lo vuoi:
il Signore oggi nasce dentro noi.


Come sei grande, Signore del cielo,
cuore ricolmo d'amore infinito,
tu sei riflesso di luce e di vita,
eterna speranza di pace.
Il tuo sorriso, il tuo volto di bimbo,
oggi rinnovano la mia speranza,
con i tuoi occhi in un abbraccio di pace
mi riempi con la tua presenza.

È Natale, è Natale se lo vuoi.
C'è più pace dentro il cuore della gente.
È Natale, è Natale se lo vuoi:
il Signore oggi nasce dentro noi.


È tempo di speranze,
tempo di certezze:
una strada nuova
è davanti a noi.

Oggi trasformi la tristezza in gioia,
oggi il peccato in te ritrova il perdono,
oggi la morte si trasforma in vita.
Ti offri nel silenzio del cuore:
tu sei fratello di ogni vita che nasce,
tu sei la forza di Dio con noi,
sentiremo la tua voce:
canta più forte che puoi.

È Natale, è Natale se lo vuoi.
C'è più pace dentro il cuore della gente.
È Natale, è Natale se lo vuoi:
il Signore oggi nasce dentro noi.
il Signore oggi nasce dentro noi.



Torna all’inizio



È NATO

E’ nato, è nato , la terra adesso è nuova.
E’ nato, è nato, il cielo adesso è nuovo.
Correte e adorate il bambino che è nato per noi
tra le creature più povere.

E’ nato, è nato, la gioia adesso è piena.
E’ nato, è nato, la vita adesso è piena.
Correte e adorate il bambino che è nato per noi
tra le capanne degli umili

Correte, correte, laddove c’è purezza.
Correte, correte, laddove c’è bellezza,
dov’è carità e amore lo troverete,
il Signore è nato.

Canta il coro d’angeli,
canta forte dentro l’anima:
voi correte, adorate, adorate Lui.
Gloria all’Altissimo,
pace in terra a tutti gli uomini:
voi correte, adorate, adorate Lui.


Lui è là, nell’amore limpido
dove c’è unità,
dov’è il Paradiso in terra.

Canta il coro d’angeli,
canta forte dentro l’anima:
voi correte, adorate, adorate Lui.
Gloria all’Altissimo,
pace in terra a tutti gli uomini:
voi correte, adorate, adorate Lui.

Canta il coro d’angeli,
canta forte dentro l’anima!



Torna all’inizio



È NATO IL REDENTOR

Cantano gli angeli nel ciel
è nato il redentor
Intorno alla capanna cantiamo il nostro Osanna
Sia gloria a Dio nel ciel e sia pace all’uomo fedel
Cantiam gloria, gloria al nato Bambin.

Gloria all'Agnello Redentor
con gioia noi cantiam:
venite adoriamo
il nostro salvatore

Oggi per te verrà Gesù
suvvia non pianger più
ridona lui il sorriso
la gioia dentro al cuore


Torna all’inizio



ECCO IL PANE

Ecco il pane e il vino
della Cena insieme a te,
ecco questa vita che trasformi:

cieli e terre nuove in noi,
tu discendi dentro noi…
fatti come te, noi con te nell’anima.


Torna all’inizio



ECCO QUEL CHE ABBIAMO

(soprani)
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene ormai
ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi
per dividere nel mondo il pane che tu hai dato a noi

(tutti soft)
Solo una goccia hai messo fra le mani mie
solo una goccia che tu ora chiedi a me,
una goccia che, in mano a Te,
una pioggia diventerà e la terra feconderà

(tutti + II voce)
Ecco quel che abbiamo nulla ci appartiene ormai
ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi
per dividere nel mondo il pane che tu hai dato a noi

Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue,
saranno linfa di una nuova civiltà
e la terra preparerà la festa del pane che
ogni uomo condividerà

Sulle strade, il vento da lontano porterà
il profumo del frumento, che tutti avvolgerà.
E sarà l’amore che il raccolto spartirà
e il miracolo del pane in terra si ripeterà


Torna all’inizio



ELEVAZIONE

Mistero della fede.

Annunciamo la tua morte Signore
proclamiamo la tua risurrezione
nell’attesa della tua venuta,
nell’attesa della tua venuta.


Torna all’inizio



EMMANUEL

Dall’orizzonte una grande luce
viaggia nella storia
e lungo gli anni ha vinto il buio
facendosi Memoria
e illuminando la nostra vita
chiaro ci rivela
che non si vive se non si cerca la Verità.

Da mille strade arriviamo a Roma
sui passi della fede
sentiamo l’eco della Parola
che risuona ancora
da queste mura da questo cielo
per il mondo intero
è vivo oggi è l’Uomo vero Cristo tra noi.
Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel


Dalla città di chi ha versato
il sangue per amore
ed ha cambiato il vecchio mondo
vogliamo ripartire
seguendo Cristo insieme a Pietro
rinasce in noi la fede
Parola viva che ci rinnova e cresce in noi.
Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel


Un grande dono che Dio ci ha fatto
è Cristo il suo Figlio
e l’umanità è rinnovata
è in Lui salvata
è vero uomo è vero Dio
è il Pane della Vita
che ad ogni uomo e ai suoi fratelli ridonerà.
Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel


La morte è uccisa la vita ha vinto
è Pasqua in tutto il mondo
un vento soffia in ogni uomo
lo Spirito fecondo
che porta avanti nella storia
la Chiesa sua sposa
sotto lo sguardo di Maria comunità.
Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel


Noi debitori del passato
di secoli di storia
di vite date per amore
di Santi che han creduto
di uomini che ad alta quota
insegnano a volare
e chi la storia sa cambiare come Gesù.

Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel


E’ giunta un’era di primavera
è tempo di cambiare
è oggi il giorno sempre nuovo
per ricominciare
per dare svolte parole nuove
e convertire il cuore
per dire al mondo ad ogni uomo Signore Gesù.
Siamo qui sotto la stessa luce
sotto la sua croce cantando ad una voce.

E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel, l’Emmanuel.
E’ l’Emmanuel, l’Emmanuel



Torna all’inizio



EMMANUEL TU SEI

Emmanuel, tu sei qui con me,
vieni piccolissimo incontro a me.
Emmanuel, amico silenzioso,
della tua presenza riempi i giorni miei.

Sei la luce dentro me,
sei la via davanti a me.
Nella storia irrompi tu:
io ti accolgo, mio Signor.


Emmanuel, tu sei qui con me,
la tua dolce voce parla dentro me.
Il mio cuore sente che ci sei
e nell’amore vuoi guidare i passi miei.

Sei la luce dentro me,
sei la via davanti a me.
Nella storia irrompi tu:
io ti accolgo, mio Signor.


Emmanuel, tu sei qui con me,
riempi di speranza tutti i sogni miei.
Sei tu il mio Re, il Dio della mia vita,
fonte di salvezza per l’umanità.

Sei la luce dentro me,
sei la via davanti a me.
Nella storia irrompi tu:
io ti accolgo, mio Signor.



Torna all’inizio



FRATELLO SOLE E SORELLA LUNA

Dolce è sentire come nel mio cuore
ora umilmente sta nascendo: Amore…
Dolce è capire che non son più solo
ma che son parte di un’immensa vita
che generosa risplende intorno a me
dono di Lui, del suo immenso Amore.

Ci ha dato il cielo e le chiare stelle,
fratello sole e sorella luna.
La madre terra coi frutti, prati e fiori,
il fuoco, il vento, l’aria e l’acqua pura:
fonte di vita per le sue creature.
Dono di Lui, del suo immenso Amore…
dono di Lui, del suo immenso Amore…

Sia laudato nostro Signore
che ha creato l’universo intero.
Sia laudato nostro Signore
noi tutti siamo sue creature.
Dono di Lui del suo immenso Amore
beato chi lo serve in umiltà.


Torna all’inizio



FRUTTO DELLA NOSTRA TERRA

Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo:
pane della nostra vita,
cibo della quotidianità.

Tu che lo prendevi un giorno,
lo spezzavi per i tuoi,
oggi vieni in questo pane,
cibo vero dell’umanità.

E sarò pane e sarò vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglierò dentro di me
farò di me un’offerta viva,
un sacrificio gradito a te.


Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo:
vino delle nostre vigne,
sulla mensa dei fratelli tuoi.

Tu che lo prendevi un giorno,
lo bevevi con i tuoi,
oggi vieni in questo vino,
e ti doni per la vita mia.

E sarò pane e sarò vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglierò dentro di me
farò di me un’offerta viva,
un sacrificio gradito a te.
un sacrificio gradito a te.



Torna all’inizio



GIOIA AL MONDO

Oggi è nato il Redentor la terra esulterà.
Lasciate che oggi il cuore
gli faccia un po’ di posto.

Il cielo più bello sarà
la terra sorriderà
col sorriso divino del Bambin Gesù.


Lui porta a noi la verità il mondo salverà.
Lasciate che ogni bimbo
gli canti una canzone.

Il cielo più bello sarà
la terra sorriderà
col sorriso divino del Bambin Gesù.



Torna all’inizio



GIOVANE DONNA

Giovane donna attesa dell’umanità.
Un desiderio d’amore e pura libertà.
Il Dio lontano è qui vicino a te
voce e silenzio, annuncio di novità.

Ave Maria, Ave Maria.

Dio ti ha prescelta
qual madre piena di bellezza

e il suo amore t’avvolgerà con la sua ombra
Grembo per Dio venuto sulla terra
tu sarai madre di un uomo nuovo.

Ave Maria, Ave Maria.

Ecco l’ancella che vive della tua parola
libero il cuore perché l’amore trovi casa.
Ora l’attesa è densa di preghiera
e l’uomo nuovo è qui in mezzo a noi.

Ave Maria, Ave Maria.


Torna all’inizio



GLI ANGELI DELLE CAMPAGNE

Gli angeli delle campagne
cantano l’inno gloria in ciel!
E l’eco delle montagne
ripete il canto dei fedel!

Gloria, in excelsis Deo. (2 volte)

Oh pastori che cantate
dite il perché di tanto onor.
Qual Signore, qual Profeta
merita questo gran splendor.

Gloria, in excelsis Deo. (2 volte)

Oggi è nato in una stalla
nella notturna oscurità.
Egli, il Verbo, si è incarnato
e venne in questa povertà.

Gloria, in excelsis Deo. (2 volte)


Torna all’inizio



GLORIA

Gloria, gloria,
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
Gloria, gloria.


E pace in terra agli uomini
di buona volontà.
Gloria, Gloria.
Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
ti adoriamo, ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa,
Signore Dio,
Re del cielo
Dio Padre,
Onnipotente
Signore Dio
(Signore Figlio unigenito)
Gesù Cristo, Signore Dio,
Agnello di Dio, Figlio del Padre.

Gloria, gloria,
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
Gloria, gloria.


Tu che togli i peccati del mondo
abbi pietà di noi.
Tu che togli i peccati del mondo
accogli la nostra supplica.
Tu che siedi alla destra del Padre
abbi pietà di noi.
Perché tu solo il Santo
tu solo il Signore
tu solo l’Altissimo
Gesù Cristo con lo Spirito Santo
Nella gloria di Dio Padre.

Gloria, gloria,
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
Gloria, gloria.



Torna all’inizio



GLORIA

Gloria, gloria a Dio nell’alto dei cieli, gloria.
E pace, e pace in terra agli uomini
di buona volontà.

Ti lodiamo (ti lodiamo).
Ti benediciamo (ti benediciamo).
Ti adoriamo (ti adoriamo).
Ti glorifichiamo (ti glorifichiamo).
Ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa.
Signore, Figlio unigenito,
Gesù Cristo, Signore Dio.
Agnello di Dio, Figlio del Padre.
Tu che togli i peccati, i peccati del mondo
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Tu che togli i peccati, i peccati del mondo
accogli, accogli la nostra supplica.
Tu che siedi alla destra, alla destra del Padre
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.

Perché tu solo il Santo (perché tu solo il Santo).
Tu solo il Signore (tu solo il Signore).
Tu solo l’Altissimo (tu solo l’Altissimo).
Gesù Cristo (Gesù Cristo).

Con lo Spirito Santo nella gloria di Dio Padre.
Amen, amen


Torna all’inizio



GLORIA

Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.


Ti lodiamo, ti benediciamo.
Ti adoriamo, ti glorifichiamo.
Ti rendiamo grazie
per la tua gloria immensa.

Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.


Signore, Dio, Re del cielo,
Dio Padre onnipotente.
Gesù Cristo, Agnello di Dio,
tu, Figlio del Padre.

Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.


Tu che togli i peccati del mondo
la nostra supplica ascolta, Signore.
Tu che siedi alla destra del Padre,
abbi pietà di noi.

Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.


Tu solo il Santo, tu solo il Signore,
tu, l’Altissimo, Gesù Cristo,
con lo Spirito Santo
nella gloria del Padre.

Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.
Gloria a Dio nell’alto dei cieli,
pace in terra agli uomini.



Torna all’inizio



GRANDI COSE

Grandi cose ha fatto il Signore per noi:
ha fatto germogliare i fiori tra le rocce.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi:
ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare
l’amore che Dio ha versato su noi.


Tu che sai strappare dalla morte,
hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto,
nel nostro cuore hai messo un seme
di felicità.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi:
ha fatto germogliare i fiori tra le rocce.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi:
ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare
l’amore che Dio ha versato su noi.



Torna all’inizio



HEAL THE WORLD

Cosa c’è che non va non ti ho visto mai così
dimmi che non ti stai lasciando andare.
Sai com’è non si può stare bene dentro se
tutt’intorno è solo rabbia e confusione.
Ti capisco sai ci son passato anch’io
son pensieri che ti spaventano.

Ma se tu sempre crederai
con gioia ed amore questo mondo cambierà
ed è solo nella fede che la forza troverai
di scoprire che il Signore è dentro te.


Ora dai seguimi non ti puoi nascondere
fuori c’è gente che vorrei incontrassi.
C’è chi offre un po’ di sé
c’è chi va oltre ogni perché
chi trasforma la propria vita per donarsi.
Come i primi che hanno accolto il suo invito
incamminati senza arrenderti.

Ma se tu sempre crederai
con gioia ed amore questo mondo cambierà
ed è solo nella fede che la forza troverai
di scoprire che il Signore è dentro te.


Riconosci in Lui la strada giusta da percorrere
non dimenticar che Lui è sceso in mezzo a noi
e si è fatto uomo sulla terra
per salvare tutti i figli suoi.
Segui il suo esempio non ti allontanare
stai con Lui.

Ora dimmi come stai non ti sento più parlar
sai è umano circondarsi di paure.
Ti ringrazio amico mio è scomparso ogni timor
ho capito che la vita ha valore.
Sono pronto ad accogliere l’invito
testimone suo d’infinito amor.

Ora so che credendo in Lui
con gioia ed amore questo mondo cambierà
ed è solo nella fede che la forza troverai
per scoprire che il signore è dentro te.
Per scoprire che il Signore è dentro te.



Torna all’inizio



HOPES OF PEACE

Senti il cuore della tua città
batte nella notte intorno a te
sembra una canzone muta che
cerca un’alba di serenità. (2 volte)

Semina la pace tu vedrai
che la tua speranza rivivrà
spine tra le mani piangerai
ma un mondo nuovo nascerà.

Sì nascerà il mondo della pace
di guerra non si parlerà mai più.
La pace è un dono che la vita ci darà
un sogno che si avvererà. (2 volte)

If the darkness of the night should come
listen to that subtle, silent voice
shouting hymns of joyous hopes in life
whisp’ring deep inside: you’re not alone. (2 volte)

And open wide the vision of your world
feel the love that reigns in everything
now is your chance to start again
breathe in hopes of peace of light of love.

Bridge all the gaps and call for resolution
where tears of hate do not exist, no more.
The world’s our home a place where we can live
as one
where hopes of peace are not a dream. (2 volte)


Torna all’inizio



IL DISEGNO

Nel mare del silenzio una voce si alzò
da una notte senza confini una luce brillò
dove non c’era niente quel giorno.

Avevi scritto già il mio nome lassù nel cielo
avevi scritto già la mia vita insieme a te,
avevi scritto già di me.


E quando la tua mente fece splendere le stelle
e quando le tue mani modellarono la terra
dove non c’era niente quel giorno.

Avevi scritto già il mio nome lassù nel cielo
avevi scritto già la mia vita insieme a te,
avevi scritto già di me.


E quando hai calcolato la profondità del cielo
e quando hai calcolato ogni fiore della terra
dove non c’era niente quel giorno.

Avevi scritto già il mio nome lassù nel cielo
avevi scritto già la mia vita insieme a te,
avevi scritto già di me.


E quando hai disegnato le nubi e le montagne
e quando hai disegnato il cammino di ogni uomo
l’avevi fatto anche per me.

Se ieri non sapevo oggi ho incontrato te
e la mia libertà è il tuo disegno su di me
non cercherò più niente perché tu mi salverai.



Torna all’inizio



IL SIGNORE È IL MIO PASTORE

Il Signore è il mio pastore
nulla manca ad ogni attesa
in verdissimi prati mi pasce
mi disseta a placide acque.

E’ il ristoro dell’anima mia
in sentieri diritti mi guida
per amore del santo suo nome
dietro Lui mi sento sicuro.

Pur se andassi per valle oscura
non avrò a temere alcun male
perché sempre mi sei vicino
mi sostieni col tuo vincastro.

Quale mensa per me tu prepari
sotto gli occhi dei miei nemici
e di olio mi ungi il capo
il mio calice è colmo di ebrezza.

Bontà e grazia mi sono compagne
quanto dura il mio cammino
io starò nella casa di Dio
lungo tutto il migrare dei giorni.


Torna all’inizio



IL SIGNORE È LA LUCE

Il Signore è la luce che vince la notte!

Gloria, gloria. Cantiamo al Signore! (2 volte)

Il Signore è la vita che vince la morte!

Gloria, gloria. Cantiamo al Signore! (2 volte)

Il Signore è la grazia che vince il peccato!

Gloria, gloria. Cantiamo al Signore! (2 volte)

Il Signore è la gioia che vince l’angoscia!

Gloria, gloria. Cantiamo al Signore! (2 volte)

Il Signore è la pace che vince la guerra!

Gloria, gloria. Cantiamo al Signore! (2 volte)


Torna all’inizio



IL TUO POPOLO IN CAMMINO

Il tuo popolo in cammino
cerca in te la guida
sulla strada verso il Regno
sei sostegno col tuo corpo
resta sempre con noi, o Signore.


E’ il tuo pane Gesù che ci da forza
e rende più sicuro il nostro passo.
Se il vigore del cammino si svilisce
la tua mano dona lieta la speranza.

Il tuo popolo in cammino
cerca in te la guida
sulla strada verso il Regno
sei sostegno col tuo corpo
resta sempre con noi, o Signore.


E’ il tuo vino Gesù che ci disseta
e sveglia in noi l’ardore di seguirti.
Se la gioia cede il passo alla stanchezza
la tua voce fa rinascere freschezza.

Il tuo popolo in cammino
cerca in te la guida
sulla strada verso il Regno
sei sostegno col tuo corpo
resta sempre con noi, o Signore.


E’ il corpo Gesù che ci fa Chiesa
fratelli sulle strade della vita.
Se il rancore toglie luce all’amicizia
dal tuo cuore nasce giovane il perdono.

Il tuo popolo in cammino
cerca in te la guida
sulla strada verso il Regno
sei sostegno col tuo corpo
resta sempre con noi, o Signore.


E’ il tuo sangue Gesù il segno eterno
dell’unico linguaggio dell’amore.
Se il donarsi come te richiede fede
nel tuo spirito sfidiamo l’incertezza.

Il tuo popolo in cammino
cerca in te la guida
sulla strada verso il Regno
sei sostegno col tuo corpo
resta sempre con noi, o Signore.



Torna all’inizio



IN CERCA D'AUTORE

Una vita in cerca d’autore
un ragazzo come me.
Una vita in cerca d’autore
una ragazza come me.

Osservate i prati in fiore
chi li veste mai? (chi li veste mai?)
Ed i passeri nel cielo
chi li nutre mai? (chi li nutre mai?)
Il più piccolo tra voi
vale molto più (vale molto più)
la mia vita io darò
per gli amici miei.

Il Signore ti pensa ogni giorno
non si scorda mai di te.
Il Signore ti ama da sempre
vuole vivere con te.


Il Signore lo guardò
e gli disse vuoi? (e gli disse vuoi?)
Il ragazzo se ne andò
era ricco Lui. (era ricco Lui)
Il Signore la chiamò
disse alzati. (disse alzati)
La ragazza ritornò
alla vita lei.

Il Signore non usa violenza
ti domanda se tu vuoi.
Il Signore non teme la morte
e con Lui risorgerai.

Il Signore rimane fedele
puoi contare su di Lui.
Il Signore sarà la tua forza
se all’amore crederai.



Torna all’inizio



IN NOTTE PLACIDA

In notte placida, per muto sentier,
dai campi dei Cieli scese l’Amor,
all’alme fedeli il Redentor.

Nell’aura è il palpito d’un grande mister
del nuovo Israello è nato il Signor,
il fiore più bello dei nostri fior!
Del nuovo Israello è nato il Signor
il fiore più bello dei nostri fior!

Nel cielo vola degli angeli il canto
il lieto gloria al nato Signor ...
Cantate popoli gloria all’Altissimo
l’animo aprite a speranze d’amor.


Se l’aura è gelida, se tenebr’è il ciel,
deh, vieni al mio cuor, deh, vieni a posar,
ti vo’ col mio amore riscaldar.

Se il fieno è rigido, se il vento è crudel,
un cuore che t’ama voglio a te dar,
un sen che te brama Gesù cullar!
Un cuore che t’ama voglio a te dar,
un sen che te brama Gesù cullar!


Torna all’inizio



IN QUESTO GIORNO DI LUCE

In questo giorno di luce,
in questa festa di pace
noi rendiamo grazie a te,
Figlio dell’uomo.

Mentre portiamo all’altare
i nostri doni ed il pane,
tu vuoi condividere
la tua ricchezza.

E in questo incontro, misterioso scambio,
noi partecipiamo alla tua vita immortale.
E in questo pane ci doni il tuo Corpo:
noi partecipiamo alla divinità.


In questo giorno di luce,
in questa festa di pace
noi rendiamo grazie a te,
Figlio dell’uomo.

Mentre portiamo all’altare
i nostri doni ed il vino,
tu vuoi condividere
la tua ricchezza.

E in questo incontro, misterioso scambio,
noi partecipiamo alla tua vita immortale.
E in questo vino ci doni il tuo Sangue:
noi partecipiamo alla divinità.



Torna all’inizio



INFINITAMENTE GRAZIE

Che cosa ti renderò
per quello che mi hai dato
Innalzo il mio cuore
come un calice di lode
con tutte le mie forze grido:
Grazie! Grazie! Infinitamente grazie!
Grazie! grazie di ciò che sei per me.
Grazie Gesù, grazie Gesù, grazie Gesù.
Grazie! Grazie! Infinitamente grazie!
Grazie! Grazie di ciò che sei per me.
Grazie Gesù, grazie Gesù, grazie Gesù


Torna all’inizio



INVOCHIAMO LA TUA PRESENZA

Invochiamo la tua presenza, vieni Signor.
Invochiamo la tua presenza, scendi su di noi.
Vieni consolatore, dona pace ed umiltà.
Acqua viva d’amore, questo cuore apriamo a te.

Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Vieni su noi Maranathà, vieni su noi spirito.
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Scendi su di noi.


Invochiamo la tua presenza, vieni Signor.
Invochiamo la tua presenza, scendi su di noi.
Vieni luce dei cuori, dona forza e fedeltà.
Fuoco eterno d’amore, questa vita offriamo a te.

Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Vieni su noi Maranathà, vieni su noi spirito.
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Vieni spirito, vieni spirito, scendi su di noi.
Scendi su di noi.



Torna all’inizio



IO CREDO IN TE GESÙ

A Te, mio Dio
Affido me stesso
Con ciò che io sono
Per Te Signor
Il mondo mio è nelle Tue mani
E sono Tuo per sempre

Io credo in Te, Gesù
Appartengo a Te, Signor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò
Con tutto il cuor

Ti seguirò
Ovunque Tu andrai
Con lacrime e gioia
Ho fede in Te
Camminerò nelle Tue vie
Nelle promesse, per sempre

Io credo in Te, Gesù
Appartengo a Te, Signor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò

Io credo in Te, Gesù
Appartengo a Te, Signor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò
Con tutto il cuor

Io Ti adoro e Ti adorerò!
Io Ti adoro e Ti adorerò!

Io credo in Te, Gesù
Appartengo a Te, Signor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò

Io credo in Te, Gesù
Appartengo a Te, Signor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò
Con tutto il cuor
è per Te che io vivrò
Per Te io canterò
Con tutto il cuor


Torna all’inizio



IO CREDO: RISORGERÒ

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!


Prima che io nascessi, mio Dio, tu mi conosci:
ricordati, Signore, che l’uomo è come l’erba,
come il fiore del campo.

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!


Padre, mi hai formato a immagine del tuo volto:
conserva in me, Signore,il segno della tua gloria,
che risplenda in eterno.

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!


Cristo, mio Redentore, risorto nella luce:
io spero in te, Signore, hai vinto, mi hai liberato
dalle tenebre eterne.

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!


Spirito della vita, che abiti nel mio cuore:
rimani in me, Signore, rimani oltre la morte,
per i secoli eterni.

Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!



Torna all’inizio



IO LO SO SIGNORE

Io lo so Signore che vengo da lontano.
Prima nel pensiero e poi nella tua mano.
Io mi rendo conto che tu sei la mia vita
e non mi sembra vero di pregarti così.

Padre d’ogni uomo e non ti ho visto mai
spirito di vita e nacqui da una donna.
Figlio mio fratello e sono solo un uomo
eppure io capisco che tu sei verità.

E imparerò a guardare tutto il mondo
con gli occhi trasparenti di un bambino
e insegnerò a chiamarti Padre nostro
ad ogni figlio che diventa uomo.
(2 volte)

Io lo so Signore che tu mi sei vicino
luce alla mia mente guida al mio cammino
mano che sorregge sguardo che perdona
e non mi sembra vero che tu esista così.

Dove nasce amore tu sei la sorgente
dove c’è una croce tu sei la speranza
dove il tempo ha fine tu sei la vita eterna
e so che posso sempre contare su di te.

E accoglierò la vita come un dono
e avrò il coraggio di morire anch’io
e incontro a te verrò col mio fratello
che non si sente amato da nessuno.
(2 volte)


Torna all’inizio



IO SARÒ CON TE

Vieni nel silenzio,
parlerò al tuo cuore,
ti dirò cose mai udite.
Scriverò il mio nome
dentro la tua vita:
troverai un senso a ciò che fai.

Vieni, non temere,
cambierò il tuo cuore,
tu farai nel mondo cose nuove.
Un’alleanza vera
con te io voglio fare:
nella fedeltà vivrai per me.

Io sarò con te,
luce del tuo giorno.
Io sarò con te
sulle vie del mondo.
(2 volte)

Vieni tra la gente,
offri il tuo sorriso,
parla del mio amore ai tuoi fratelli.
Annuncia il mio nome,
vivi il mio Vangelo:
tua ricompensa io sarò.

Vieni tra la gente,
offri la tua mano,
porta il dolore di chi è solo.
E dona la tua vita
solo nell’amore,
canta l’infinito che c’è in te.

Io sarò con te,
luce del tuo giorno.
Io sarò con te
sulle vie del mondo.
(2 volte)


Torna all’inizio



IO VOGLIO AMARTI

Vivo d’amore, Signore
Re glorioso e delizia del cuor.
Tu vivi nascosto in un’ostia per me,
Il tuo Spirito m’infiamma d’amor.
Tu che prendi dimora dei cuori, Gesù,
Fa’ ch’io resti cuore a cuore con te.

Io voglio amarti e viver d’amore,
Custodirti Parola di Dio
E con il Padre dimori in me
Io chiedo il tuo amore infinito.
(2 volte)

T’amo divino Signore
Verbo eterno, Parola di Dio.
Amandoti attiro il Padre a me
E con lui prendi dimora nel cuor
Visitate il mio cuore col vostro amor
E ricolmo di ogni pace sarò.

Io voglio amarti e viver d’amore,
Custodirti Parola di Dio
E con il Padre dimori in me
Io chiedo il tuo amore infinito.
(2 volte)

Fiamma divina tu sei,
Col tuo amore cancelli il timor.
Tu bruci i peccati commessi, Gesù,
Col tuo fuoco tu li fai scomparir.
O mia dolce fornace che ardi d’amor,
Col tuo fuoco tu m’incendi il cuor.

Io voglio amarti e viver d’amore,
Custodirti Parola di Dio
E con il Padre dimori in me
Io chiedo il tuo amore infinito.
(2 volte)


Torna all’inizio



LA PACE DEL SIGNORE

La pace del Signore sia con te.
La pace del Signore dentro te.
La pace vera che il mondo non può dare.
La pace del Signore su di te. (3 volte)


Torna all’inizio



LA VOCE CHE CHIAMA

Padre, stamattina ho sentito la tua voce,
seme della vita, segno del tuo amore:
Parola che sazia ogni speranza,
voce che mi chiama a te, Signor.

Voglio amare col tuo cuore
vivendo con gioia accanto a te.


Padre, sono qui pronto a seguirti:
lascerò la casa, lascerò i miei sogni;
abbandonerò tutti i miei beni,
tanti progetti del mio cuor.

Voglio amare col tuo cuore
domando la vita che sei tu.


Scendi nel mio cuore, guida la mia vita,
anche se mi porti lontano dai miei sogni;
sorgerà in me un uomo nuovo,
porterà il coraggio di lottar.

Ecco: la speranza non ha fine
perché la speranza è Gesù.



Torna all’inizio



LASCIATE CHE I GIOVANI VENGANO A ME

Tu ragazzo, vuoi sentire?
C’è una voce che ti cerca e tu la scoprirai
se coraggio avrai di sentirti un po’ bambino.

Lasciate che i giovani vengano a me
li voglio tutti amici.
Per loro ho tante cose che parlano di libertà.


Tu ragazza, vuoi sentire?
C’è una voce che ti chiama e tu la sentirai
se coraggio avrai di fidarti del silenzio.

Lasciate che i giovani vengano a me
li voglio tutti amici.
Per loro ho tante cose che parlano di libertà.


C’è un sentiero, c’è una guida.
Lui precede nel cammino e tu lo seguirai
se coraggio avrai di sorridere alla vita.

Lasciate che i giovani vengano a me
li voglio tutti amici.
Per loro ho tante cose che parlano di libertà.



Torna all’inizio



LAUDATO SI, O MIO SIGNORE

Laudato si, o mi Signore (4 volte)

E per tutte le creature
per il sole e per la luna
per le stelle e per il vento
e per l’acqua e per il fuoco.

Laudato si, o mi Signore (4 volte)

Per sorella madre terra
ci alimenta e ci sostiene
per i frutti, i fiori e l’erba
per i monti e per il mare.

Laudato si, o mi Signore (4 volte)

Perché il senso della vita
è cantare e lodarti
e perché la nostra vita
sia sempre una canzone.

Laudato si, o mi Signore (4 volte)

Per sorella nostra morte
che noi tutti incontreremo
ma se a te ci affideremo
non avremo mai paura.

Laudato si, o mi Signore (4 volte)


Torna all’inizio



LAUDATO SI, SIGNORE MIO

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Per il sole di ogni giorno (laudato si,…)
che riscalda e dona vita. (laudato si,…)
Egli illumina il cammino (laudato si,…)
di chi cerca te, Signore. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Per la luna e per le stelle, (laudato si,…)
io le sento mie sorelle. (laudato si,…)
Le hai formate su nel cielo (laudato si,…)
e le doni a chi è nel buio. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Per la nostra madre terra (laudato si,…)
che ci dona fiori ed erba. (laudato si,…)
Su di lei noi fatichiamo (laudato si,…)
per il pane di ogni giorno. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Per chi soffre con coraggio (laudato si,…)
e per dona nel tuo amore. (laudato si,…)
Tu gli dai la pace eterna (laudato si,…)
alla sera della vita. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Io ti canto, mio Signore, (laudato si,…)
e con me la creazione (laudato si,…)
Ti ringrazia umilmente (laudato si,…)
perché tu sei il Signore. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)

Per l’amore che è nel mondo (laudato si,…)
tra la donna e l’uomo suo (laudato si,…)
per la vita dei bambini (laudato si,…)
che il mondo fanno nuovo. (laudato si,…)

Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
Laudato si, Signore mio
(2 volte)


Torna all’inizio



LE TUE MANI

Le tue mani son piene di fiori
dove li portavi fratello mio?
Li portavo alla tomba di Cristo
ma l’ho trovata vuota fratello mio.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

I tuoi occhi riflettono gioia
dimmi cos’hai visto fratello mio?
Ho veduto morire la morte
ecco cos’ho visto fratello mio.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Hai portato una mano all’orecchio
dimmi cosa ascolti fratello mio?
Sento squilli di trombe lontane
sento cori d’angeli fratello mio.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Stai cantando un’allegra canzone
dimmi perché canti fratello mio?
Perché so che la vita non muore
ecco perché canto fratello mio.

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.


Torna all’inizio



LE TUE MERAVIGLIE

Ora lascia oh Signore
che io vada in pace
perché ho visto le tue meraviglie
il tuo popolo in festa per le strade correrà
a portare le tue meraviglie


La tua presenza ha riempito d’amore
le nostre vite le nostre giornate
in te una sola anima
un solo cuore siamo noi
con te la luce risplende
splende più chiara che mai

Ora lascia oh Signore
che io vada in pace
perché ho visto le tue meraviglie
il tuo popolo in festa per le strade correrà
a portare le tue meraviglie


La tua presenza ha inondato d’amore
le nostre vite le nostre giornate
tra la tua gente resterai
per sempre vivo in mezzo a noi
fino ai confini del tempo
cosi ci accompagnerai

Ora lascia oh Signore
che io vada in pace
perché ho visto le tue meraviglie
il tuo popolo in festa per le strade correrà
a portare le tue meraviglie
(2 volte)


Torna all’inizio



LODATE DIO

Lodate Dio Cieli immensi ed infiniti.
Lodate Dio cori eterni d’angeli.
Lodate Dio santi del suo regno.
Lodatelo uomini, Dio vi ama
lodatelo uomini, Dio è con voi.


Torna all’inizio



LUCE DEL MONDO

Colui che i nostri occhi han veduto
colui che abbiam toccato e sentito con le mani
colui che i nostri orecchi hanno udito
colui che incontriamo nel profondo del cuore
è Lui che oggi annunciamo a voi
è Lui che porta luce sulla terra a tutti noi.

Andate e percorrete tutto il mondo
svelando ad ogni uomo la potenza del Vangelo
la mia salvezza che raggiungerà
chiunque sarà stato battezzato nel mio nome
a chi crederà in me io donerò
il mio Spirito che in Lui grandi cose compirà.

Lumière du monde sel de la terre
soyons pour le monde visage de l’amour.
The light of the world Christ is our light
we shine with His brightness
the reflection of His light from day to day.


La gente dove andare più non sa
in noi cercando va l’amore che non ha
il senso della vita troverà
facendo insieme a noi la comunità
così potrà conoscere Gesù
spezzando il pane che vita eterna donerà.

Lumière du monde sel de la terre
soyons pour le monde visage de l’amour.
The light of the world Christ is our light
we shine with His brightness
the reflection of His light from day to day.
the reflection of His light from day to day.



Torna all’inizio



MA TU ASCOLTA

Questo mondo risuona
di tanti rumori stonati,
il progresso ci annega
in un mare di fumi e rifiuti.
E con mille parole assordanti
fuggiamo il silenzio
non sentiamo la terra
che geme e respira con noi.
Il vento tra le foglie, le onde del mare
sono voci di chi li ha voluti creare.

Ma tu ascolta, rallenta la tua corsa
per restare a sentire nuove parole di vita,
nuove parole d’amore:
ascolta la parola del Signore.


Ogni giorno la vita si muove
ad un ritmo sfrenato
dietro gli idoli d’oro e d’argento
di un mondo caduto.
Nella smania di correre e vivere
tra mille illusioni
non vediamo chi è fermo agli incroci
del nostro cammino.
C’è chi soffre da solo, chi non sa più sperare,
chi ha bisogno di aiuto per potersi rialzare.

Ma tu ascolta, rallenta la tua corsa
per restare a sentire nuove parole di vita,
nuove parole d’amore:
ascolta la parola del Signore.


Sulle strade del mondo corriamo
senza avere una meta
trascinati da un fiume
di sguardi perduti nel buio.
Quante volte ci manca il coraggio
di pensare da soli
per capire il mistero profondo
del nostro cammino.
La risposta si trova nel segreto del cuore
la sua voce ci chiama su una strada di luce.

Ma tu ascolta, rallenta la tua corsa
per restare a sentire nuove parole di vita,
nuove parole d’amore:
ascolta la parola del Signore.



Torna all’inizio



MADONNA NERA

C’è una terra silenziosa dove ognuno vuol tornare
una terra e un dolce volto
con due segni di violenza.
Sguardo intenso e premuroso
che ti chiede di affidare
la tua vita e il tuo volto in mano a lei.

Madonna, Madonna Nera
è dolce esser tuo figlio.
O lascia, Madonna Nera
ch’io viva vicino a te.


Lei ti calma e rasserena, lei ti libera dal male
perché sempre ha un cuore grande
per ciascuno dei suoi figli.
Lei ti illumina il cammino
se le offri un po’ d’amore
se ogni giorno parlerai a lei così.

Madonna, Madonna Nera
è dolce esser tuo figlio.
O lascia, Madonna Nera
ch’io viva vicino a te.



Torna all’inizio



MADRE IO VORREI

Io vorrei tanto parlare con te
di quel Figlio che amavi.
Io vorrei tanto ascoltare da te
quello che pensavi.
Quando hai udito che tu non saresti
più stata tua
e questo Figlio che non aspettavi
non era per te.

Ave Maria, Ave Maria,
Ave Maria, Ave Maria.


Io vorrei tanto sapere da te
se quand’era bambino
tu gli hai spiegato che cosa sarebbe
successo di Lui.
E quante volte anche tu di nascosto
piangevi, Madre
quando sentivi che presto l’avrebbero
ucciso, per noi.

Ave Maria, Ave Maria,
Ave Maria, Ave Maria.


Io ti ringrazio per questo silenzio
che resta tra noi.
Io benedico il coraggio di vivere
sola con Lui.
Ora capisco che fin da quei giorni
pensavi a noi.
Per ogni Figlio dell’uomo che muore
ti prego così.

Ave Maria, Ave Maria,
Ave Maria, Ave Maria.



Torna all’inizio



MAGNIFICAT

Voglio cantare di gioia al Signore
esulta il mio cuore per Lui;
dalla miseria Lui mi ha riscattato
è grande il suo amore per me.


Egli è potente, ha fatto in me cose grandi
e santo è il suo nome per sempre,
ha messo in opera tutta la sua potenza,
abbatte il cuore dei superbi.

Voglio cantare di gioia al Signore
esulta il mio cuore per Lui;
dalla miseria Lui mi ha riscattato
è grande il suo amore per me.


Ha rovesciato i potenti dai loro troni
gli umili Lui li ha innalzati,
ha ricolmato di beni gli affamati,
i ricchi rimanda a mani vuote.

Voglio cantare di gioia al Signore
esulta il mio cuore per Lui;
dalla miseria Lui mi ha riscattato
è grande il suo amore per me.


Solleva il suo popolo, Israele suo servo,
è grande il suo amore per sempre,
così ha parlato ad Abramo ed ai nostri padri
ed oggi di nuovo parla a noi.

Voglio cantare di gioia al Signore
esulta il mio cuore per Lui;
dalla miseria Lui mi ha riscattato
è grande il suo amore per me.



Torna all’inizio



MANI

Vorrei che le parole mutassero in preghiera
e rivederti o Padre che dipingevi il cielo.
Sapessi quante volte, guardando questo mondo
vorrei che tu tornassi a ritoccarne il cuore.
Vorrei che le mie mani avessero la forza
per sostenere chi non può camminare.
Vorrei che questo cuore che esplode in sentimenti
diventasse culla per chi non ha più madre.

Mani, prendi queste mie mani
fanne vita fanne amore
braccia aperte per ricevere chi è solo.
Cuore, prendi questo mio cuore
fa’ che si spalanchi al mondo
germogliando per quegli occhi
che non sanno pianger più.


Sei tu lo spazio che desidero da sempre
so che mi stringerai e mi terrai la mano.
Fa’ che le mie strade si perdano nel buio
ed io cammini dove cammineresti tu.
Tu soffio della vita, prendi la mia giovinezza
con le contraddizioni e le falsità.
Strumento fa’ che sia per annunciare il regno
a chi per queste vie tu chiami beati.

Mani, prendi queste mie mani
fanne vita fanne amore
braccia aperte per ricevere chi è solo.
Cuore, prendi questo mio cuore
fa’ che si spalanchi al mondo
germogliando per quegli occhi
che non sanno pianger più.



Torna all’inizio



MANI

Il sole scende, è quasi notte ormai.
Dai restiamo ancora insieme un po’
meno buio sarà.
La parola del Signore
come luce in mezzo a noi
ci rischiara e ci unisce a Lui.

Mani che si stringono forte
in un cerchio di sguardi che si incrociano.
Come un abbraccio stretto
per sentire che la Chiesa vive,
che vive dentro noi, insieme a noi.
E sono mani che si tendono in alto
che si aprono grandi per raccogliere
quella forza immensa
che il Signore mette in fondo al cuore
e annunciare a tutti che Dio ci ama.


E veglieremo con le lampade
aspettando nella notte
finché giorno sarà.
E la voce del Signore
all’improvviso giungerà
saremo pronti saremo amici suoi.

Mani che si stringono forte
in un cerchio di sguardi che si incrociano.
Come un abbraccio stretto
per sentire che la Chiesa vive,
che vive dentro noi, insieme a noi.
E sono mani che si tendono in alto
che si aprono grandi per raccogliere
quella forza immensa
che il Signore mette in fondo al cuore
e annunciare a tutti che Dio ci ama.



Torna all’inizio



MARIA, VOGLIAMO AMARTI

Maria, Maria, Maria, Maria.
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)


Con te sulla tua via, il nostro cammino è sicuro.
Con te ogni passo conduce alla meta.
E anche nella notte tu ci sei vicina,
trasformi ogni timore in certezza. (Ave Maria)

Maria, Maria, Maria, Maria.
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)


La tua corona di rose, vogliamo essere noi.
Una corona di figli tutti tuoi.
La tua presenza nel mondo,
ritorni attraverso di noi
come un canto di lode senza fine. (Ave Maria)

Maria, Maria, Maria, Maria.
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)
Maria (Siamo tutti tuoi e vogliamo amarti)
Maria (come nessuno ha amato mai!)



Torna all’inizio



MI AFFIDO A TE

Come la cerva anela ai corsi d’acqua,
così il mio cuore cerca te.
L’anima mia ha sete del Dio vivente,
il Dio della speranza.
Vieni e manda la tua luce sui miei passi,
vieni e guida il mio cammino.

Mi affido a te Gesù, alla tua fedeltà,
tu sei il sole che rischiara le mie tenebre.
Mi affido a te Gesù e in te riposerò,
perché so che la mia vita tu rinnoverai.


Oggi io vengo davanti al tuo altare
per adorare te, Signor.
Nelle tue mani depongo tutti gli affanni
ed ogni mio dolore.
Vieni e manda la tua luce sui miei passi,
vieni e guida il mio cammino.

Mi affido a te Gesù, alla tua fedeltà,
tu sei il sole che rischiara le mie tenebre.
Mi affido a te Gesù e in te riposerò,
perché so che la mia vita tu rinnoverai.
(2 volte)


Torna all’inizio



MI ARRENDO AL TUO AMORE

Sotto la tua croce apro le mie braccia
accolgo il tuo perdono la tua misericordia
adoro nel silenzio il tuo splendore
il volto tuo che libera il mio cuore

Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù
Non posso restare lontano da te
Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù
Alla tua presenza per sempre resterò


Ai piedi della croce visiti il mio cuore
Mi doni la tua pace consoli la mia vita
Contemplo la Maestà della tua gloria
Il sangue tuo che sana le ferite

Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù
Non posso restare lontano da te
Mi arrendo al tuo amore Signore Gesù
Alla tua presenza per sempre resterò
(2 volte)


Torna all’inizio



NEL TUO CUORE SIA LA PACE

Nel tuo cuore sia la pace
dono di Gesù
Sii strumento della pace
Dove vivi tu.

Nella Chiesa sia la pace
Dono di Gesù
Sii strumento della pace
Dove vivi tu.

E nel mondo ci sia pace
Dono di Gesù
Sii strumento della pace
Dove vivi tu
Sii strumento della pace
Dove vivi tu.


Torna all’inizio



NIENTE TI TURBI (NADA TE TURBE)

Niente ti turbi, niente ti spaventi:
chi ha Dio niente gli manca.
Niente ti turbi, niente ti spaventi:
solo Dio basta.

Nada te turbe, nada te espante:
quena Dios tiene nada le falta.
Nada te turbe, nada te espante:
solo Dios basta.


Torna all’inizio



NINNA NANNA

Ninna nanna bel bambino divino
gli angioletti veglino su te.
Ninna nanna canta il mondo
per lasciare quieto il mio Gesù.

La tua mamma resta a te accanto
e ti guarda con immenso amor.
Lieve lieve questo canto
dolcemente culla i sogni d’or.

Tanti fiori sono la nel prato
ma nessuno ha i tuoi bei color.
Ninna nanna mio piccino
sogna il mondo tutto fiori d’amor.


Torna all’inizio



NINNA NANNA A GESÙ BAMBINO

O pastori veglianti, correte!
O fratelli: sentite, vedete?
In questa notte, a mille, a frotte,
Scendono gli Angeli nella capanna
a cantare la ninna nanna:

Ninna nanna, o dolce Amor,
Bambinello Redentor,
Dormi, dormi o mio Signor,
Nella culla del mio cuor.


O fratelli, corriamo a Betlemme!
Ei non chiede nè moro nè gemme:
Vuol sol l'amore del nostro cuore.
Andiam con gli Angeli nella capanna
a cantare la ninna nanna.

Ninna nanna, o dolce Amor,
Bambinello Redentor,
Dormi, dormi o mio Signor,
Nella culla del mio cuor.



Torna all’inizio



NOI VENIAMO A TE

Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor,
solo tu hai parole di vita.
E rinascerà dall’incontro con te
una nuova umanità.


Tu maestro degli uomini,
tu ci chiami all’ascolto
e rinnovi con noi
l’alleanza d’amore infinito.

Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor,
solo tu hai parole di vita.
E rinascerà dall’incontro con te
una nuova umanità.


Tu speranza degli uomini,
tu ci apri alla vita,
e rinnovi per noi
la promessa del mondo futuro.

Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor,
solo tu hai parole di vita.
E rinascerà dall’incontro con te
una nuova umanità.


Tu amico degli uomini,
tu ci chiami fratelli
e rivivi con noi
l’avventura di un nuovo cammino.

Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor,
solo tu hai parole di vita.
E rinascerà dall’incontro con te
una nuova umanità.


Tu salvezza degli uomini,
tu rinnovi la festa
e ci chiami da sempre
ad aprire le porte del cuore.

Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor,
solo tu hai parole di vita.
E rinascerà dall’incontro con te
una nuova umanità.



Torna all’inizio



NOTTE DI LUCE

Notte di luce, colma è l’attesa!
Notte di speranza: vieni Gesù!
Verbo del Padre, vesti il silenzio.

Sia gloria nei cieli, sia pace quaggiù. (2 volte)

Giorno d’amore, nuova alleanza!
Giorno di salvezza: vieni Gesù!
Sposo fedele, vesti la carne.

Sia gloria nei cieli, sia pace quaggiù. (2 volte)

Alba di pace, Regno che irrompe!
Alba di perdono: vieni Gesù!
Santo di Dio, vesti il peccato.

Sia gloria nei cieli, sia pace quaggiù. (2 volte)


Torna all’inizio



OGNI MIA PAROLA

Come la pioggia e la neve
scendono giù dal cielo
e non vi ritornano senza irrigare
e far germogliare la terra.

Così ogni mia parola non ritornerà a me
senza operare quanto desidero
senza aver compiuto ciò per cui l’avevo mandata
ogni mia parola, ogni mia parola.


Torna all’inizio



ORA È TEMPO DI GIOIA

L’eco torna d’antiche valli
la sua voce non porta più,
ricordo di sommesse lacrime
di esili in terre lontane.

Ora è tempo di gioia
non ve ne accorgete?
Ecco faccio una cosa nuova
nel deserto una strada aprirò.


Come l’onda che sulla sabbia
copre le orme e poi passa e va,
così nel tempo si cancellano
le ombre scure del lungo inverno.

Ora è tempo di gioia
non ve ne accorgete?
Ecco faccio una cosa nuova
nel deserto una strada aprirò.


Fra i sentieri dei boschi il vento
con i rami ricomporrà,
nuove armonie che trasformano
i lamenti in canti di festa.

Ora è tempo di gioia
non ve ne accorgete?
Ecco faccio una cosa nuova
nel deserto una strada aprirò.



Torna all’inizio



OSANNA AL FIGLIO DI DAVID

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor.

Apritevi, o porte eterne, avanzi il Re della Gloria.
Adori cielo e terra l’eterno suo poter.

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor.

O monti stillate dolcezza, il re d’amor s’avvicina;
si dona pane vivo e offre pace al cuor.

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor.

O Vergine, presso l’Altissimo trovasti grazia e onor;
soccorri i tuoi figlioli donando il Salvator.

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor.

Ad una voce sola, gridiamo a Dio che venga
su questa nostra terra Lui solo a regnar.

Osanna al Figlio di David, osanna al Redentor.


Torna all’inizio



PACE, NEL SIGNORE

Nel Signore io ti do la pace
pace a te, pace a te.
Nel Signore io ti do la pace
pace a te, pace a te.
Nel suo nome resteremo uniti
pace a te, pace a te.
Nel suo nome resteremo uniti
pace a te, pace a te.
Se il pensiero non è sempre unito
pace a te, pace a te.
Se il pensiero non è sempre unito
pace a te, pace a te.
Siamo uniti nella stessa fede
pace a te, pace a te.
Siamo uniti nella stessa fede
pace a te, pace a te.


Torna all’inizio



PACE, SCAMBIAMOCI FRATELLI

Pace a te fratello mio
pace a te sorella mia
pace in terra agli uomini
di buona volontà.
(2 volte)

Scambiamoci fratelli il segno della pace
perché l’amore sia con noi.
Uniti con il Padre saremo sempre amici
nei secoli dei secoli. Amen

Pace a te fratello mio
pace a te sorella mia
pace in terra agli uomini
di buona volontà.
(2 volte)


Torna all’inizio



PADRE NOSTRO

Padre nostro tu che stai
in chi ama verità
fa che il regno che Gesù portò
venga presto a riempirci il cuor
e l’amore che il tuo Figlio ci lasciò,
questo amor,
rimanga sempre in noi.
E nel pan dell’unità,
dacci la fraternità
e perdonaci del nostro mal
se anche noi sappiamo perdonar.
Ti preghiamo, non ci indurre in tentazion,
oh Signor,
abbi pietà del mondo, abbi pietà del mondo.


Torna all’inizio



PADRE NOSTRO CHE SEI NEI CIELI

Padre nostro che sei nei cieli
sia santificato il nome tuo
venga il tuo Regno
sia fatta la tua Volontà
come in cielo così in terra,
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane
dacci il nostro pane quotidiano
rimetti a noi
i nostri debiti
come noi li rimettiamo
ai nostri debitori.

E non ci indurre in tentazione
ma liberaci dal male
e non ci indurre in tentazione
ma liberaci dal male.


Torna all’inizio



PANE DEL CIELO

Pane del cielo, sei tu Gesù,
via d’amore: tu ci fai come te.


No, non è rimasta fredda la terra:
Tu sei rimasto con noi, per nutrirci di te.
Pane di vita, ed infiammare col tuo amore
tutta l’umanità.

Pane del cielo, sei tu Gesù,
via d’amore: tu ci fai come te.


Si, il cielo è qui su questa terra:
Tu sei rimasto con noi, ma ci porti con te
nella tua casa, dove vivremo insieme a te
tutta l’eternità.

Pane del cielo, sei tu Gesù,
via d’amore: tu ci fai come te.


No, la morte non può farci paura:
Tu sei rimasto con noi, e chi vive di te
vive per sempre, sei Dio con noi, sei Dio per noi
Dio in mezzo a noi.

Pane del cielo, sei tu Gesù,
via d’amore: tu ci fai come te.



Torna all’inizio



PANE DI VITA

Pane di vita sei, spezzato per tutti noi,
chi ne mangia per sempre in te vivrà.
Veniamo al tuo santo altare, mensa del tuo amore.
Come pane vieni in mezzo a noi.

Il tuo corpo ci sazierà, il tuo sangue ci salverà
perché Signor tu sei morto per amore
e ti offri oggi per noi.
(2 volte)

Fonte di vita sei, immensa carità,
il tuo sangue ci dona l’eternità.
Veniamo al tuo santo altare, mensa del tuo amore.
Come vino vieni in mezzo a noi.

Il tuo corpo ci sazierà, il tuo sangue ci salverà
perché Signor tu sei morto per amore
e ti offri oggi per noi.
(2 volte)


Torna all’inizio



PANE DI VITA NUOVA

Pane di vita nuova
vero cibo dato agli uomini,
nutrimento che sostiene il mondo,
dono splendido di grazia.

Tu sei sublime frutto
di quell'albero di vita
che Adamo non potè toccare:
ora è in Cristo a noi donato.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Sei l'Agnello immolato
nel cui Sangue è la salvezza,
memoriale della vera Pasqua
della nuova Alleanza.

Manna che nel deserto
nutri il popolo in cammino,
sei sostegno e forza nella prova
per la Chiesa in mezzo al mondo.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Vino che ci dà gioia,
che riscalda il nostro cuore,
sei per noi il prezioso frutto
della vigna del Signore.

Dalla vite ai tralci
scorre la vitale linfa
che ci dona la vita divina,
scorre il sangue dell'amore.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Al banchetto ci inviti
che per noi hai preparato,
doni all'uomo la tua Sapienza,
doni il Verbo della vita.

Segno d'amore eterno
pegno di sublimi nozze,
comunione nell'unico corpo
che in Cristo noi formiamo.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Nel tuo Sangue è la vita
ed il fuoco dello Spirito,
la sua fiamma incendia il nostro cuore
e purifica il mondo.

Nel prodigio dei pani
tu sfamasti ogni uomo,
nel tuo amore il povero è nutrito
e riceve la tua vita.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Sacerdote eterno
Tu sei vittima ed altare,
offri al Padre tutto l'universo,
sacrificio dell'amore.

Il tuo Corpo è tempio
della lode della Chiesa,
dal costato tu l'hai generata,
nel tuo Sangue l'hai redenta.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


Vero Corpo di Cristo
tratto da Maria Vergine,
dal tuo fianco doni a noi la grazia,
per mandarci tra le genti.

Dai confini del mondo,
da ogni tempo e ogni luogo
il creato a te renda grazie,
per l'eternità ti adori.

Pane della vita,
sangue di salvezza,
vero corpo, vera bevanda,
cibo di grazia per il mondo.


A te Padre la lode,
che donasti il Redentore,
e al Santo Spirito di vita
sia per sempre onore e gloria.
Amen.


Torna all’inizio



PANE SPEZZATO

Nel silenzio della sera,
sulla strada verso casa
un amico camminava
dietro i nostri passi stanchi.
“Non andare via, rimani,
fermati alla nostra mensa,
prendi ciò che ti doniamo
nella nostra povertà”.

Pane spezzato,
gli occhi nostri si aprono
ora ti riconosciamo
sei vivo in mezzo a noi.
Con la forza del tuo cibo,
torneremo a camminare,
anche noi saremo pane per il mondo.


Questo segno riviviamo
testimoni del tuo amore
nella vita di ogni giorno
tu cammini al nostro fianco.
Il segreto ci riveli
della vera comunione
sul tuo esempio diventiamo
servi dell’umanità.

Pane spezzato,
gli occhi nostri si aprono
ora ti riconosciamo
sei vivo in mezzo a noi.
Con la forza del tuo cibo,
torneremo a camminare,
anche noi saremo pane per il mondo.


Ci hai chiamati alla tua mensa
hai parlato al nostro cuore
quest’incontro non finisce
tu ci mandi tra la gente.
Ai confini della terra
porteremo la speranza
di una festa senza fine
dove Amore regnerà.

Pane spezzato,
gli occhi nostri si aprono
ora ti riconosciamo
sei vivo in mezzo a noi.
Con la forza del tuo cibo,
torneremo a camminare,
anche noi saremo pane per il mondo.



Torna all’inizio



PASSA ANCORA IN MEZZO A NOI

Tu che sani i cuori affranti
E fasci le ferite
Sei venuto per guarirmi da ogni male,
Dì soltanto una parola
E la mia infermità
Sarà vinta e guarita dentro me.

Passa ancora in mezzo a noi,
Figlio di Dio,
Se tu vuoi sanarci puoi,
Grande è la tua bontà.

Passa ancora in mezzo a noi,
Figlio di Dio,
Dal profondo gridiamo a te,
Tu sei Gesù Signore.


Volgi a me il tuo sguardo
E fermati Signore,
Fammi grazia per amore del tuo nome.
Ti presento i miei affanni
E la fede del mio cuore,
Tu, sorgente di ogni bene
Sei per me

Passa ancora in mezzo a noi,
Figlio di Dio,
Se tu vuoi sanarci puoi,
Grande è la tua bontà.

Passa ancora in mezzo a noi,
Figlio di Dio,
Dal profondo gridiamo a te,
Tu sei Gesù Signore.

Passa ancora in mezzo a noi,
Figlio di Dio,
Dal profondo gridiamo a te,
Tu sei Gesù Signore.



Torna all’inizio



POPOLI TUTTI ACCLAMATE

Mio Dio, Signore, nulla è pari a te.
Ora e per sempre voglio lodare
il tuo grande amor per me.
Mia roccia tu sei, pace e conforto mi dai.
Con tutto il cuore e le mie forze
sempre io ti adorerò.
Popoli tutti acclamate al Signore,
gloria e potenza cantiamo al Re,
mari e monti si prostrino a te,
al tuo nome o Signore.
Canto di gioia per quello che fai,
per sempre Signore con te resterò,
non c’è promessa, non c’è fedeltà che in te.


Torna all’inizio



PREGHIERA A MARIA

Maria, tu che hai atteso nel silenzio
la sua parola per noi.

Aiutaci ad accogliere il figlio tuo che ora vive in noi.

Maria, tu che sei stata così docile
davanti al tuo Signor.

Aiutaci ad accogliere il figlio tuo che ora vive in noi.

Maria, tu che hai portato dolcemente
l’immenso dono d’amor.

Aiutaci ad accogliere il figlio tuo che ora vive in noi.

Maria, tu che umilmente hai sofferto
del suo ingiusto dolor.

Aiutaci ad accogliere il figlio tuo che ora vive in noi.

Maria, tu che ora vivi nella gloria
insieme al tuo Signor.

Aiutaci ad accogliere il figlio tuo che ora vive in noi.


Torna all’inizio



PRENDEREMO IL LARGO

Questo è il nostro tempo per osare, per andare,
la parola che ci chiama è quella tua!
Come un giorno a Pietro, anche oggi dici a noi:
“Getta al largo le tue reti insieme a me”.

Saliremo in questa barca anche noi,
il tuo vento soffia già sulle vele.
Prenderemo il largo dove vuoi tu
navigando insieme a te, Gesù.


Questo è il nostro tempo, questo è il mondo che ci dai:
orizzonti nuovi, vie di umanità …
Come un giorno a Pietro, anche oggi dici a noi:
“Se mi ami più di tutto, segui me”.

Saliremo in questa barca anche noi,
il tuo vento soffia già sulle vele.
Prenderemo il largo dove vuoi tu
navigando insieme a te, Gesù.


Navigando il mare della storia insieme a te,
la tua barca in mezzo a forti venti va.
Come un giorno a Pietro, anche oggi dici a noi:
“Se tu credi in me, tu non affonderai”.

Saliremo in questa barca anche noi,
il tuo vento soffia già sulle vele.
Prenderemo il largo dove vuoi tu
navigando insieme a te, Gesù.



Torna all’inizio



PURIFICAMI, O SIGNORE

Purificami, o Signore, sarò più bianco della neve.

Pietà di me, o Dio, nel tuo amore,
nel tuo affetto, cancella il mio peccato
e lavami da ogni mia colpa,
purificami da ogni mio errore.

Purificami, o Signore, sarò più bianco della neve.

Il mio peccato, io lo riconosco,
il mio errore mi è sempre dinanzi:
contro te, contro te solo ho peccato:
quello che è male ai tuoi occhi, io l'ho fatto.

Purificami, o Signore, sarò più bianco della neve.

Crea in me, o Dio, un cuore puro,
rinnova in me uno spirito fermo,
non cacciarmi lontano dal tuo volto,
non mi togliere il tuo Spirito di santità.

Purificami, o Signore, sarò più bianco della neve.

Ritorna a me la tua gioia di salvezza,
sorreggi in me uno spirito risoluto.
Insegnerò ai peccatori le tue vie
e gli erranti ritorneranno a te.

Purificami, o Signore, sarò più bianco della neve.


Torna all’inizio



QUANDO BUSSERÒ

Quando busserò alla tua porta
avrò fatto tanta strada,
avrò piedi stanchi e nudi,
avrò mani bianche e pure.
Avrò fatto tanta strada,
avrò piedi stanchi e nudi,
avrò mani bianche e pure,
o mio Signore.

Quando busserò alla tua porta
avrò frutti da portare,
avrò ceste di dolore,
avrò grappoli d’amore.
Avrò frutti da portare,
avrò ceste di dolore,
avrò grappoli d’amore,
o mio Signore.

Quando busserò alla tua porta
avrò amato tanta gente,
avrò amici da ritrovare
e nemici per cui pregare.
Avrò amato tanta gente,
avrò amici da ritrovare
e nemici per cui pregare,
o mio Signore.


Torna all’inizio



QUANDO LO SPIRITO

quando lo Spirito vive in me
io canto come David;
quando lo Spirito vive in me
io canto come David.
Io canto, io canto,
io canto come David.
Io canto, io canto,
io canto come David.

Qundo lo Spirito vive in me
io lodo come David;
quando lo Spirito vive in me
io lodo come David.
Io lodo, io lodo,
io lodo come David.
Io lodo, io lodo,
io lodo come David.

Quando lo Spirito vive in me
io prego come David;
quando lo Spirito vive in me
io prego come David.
Io prego, io prego,
io prego come David.
Io pre_go, io pre_go,
io prego come David.

Quando lo Spirito vive in me
io amo come David;
quando lo Spirito vive in me
io amo come David.
Io amo, io amo,
io amo come David.
Io amo, io amo,
io amo come David.

Quando lo Spirito vive in me
io danzo come David;
quando lo Spirito vive in me
io danzo come David.
Io danzo, io danzo,
io danzo come David.
Io danzo, io danzo,
io danzo come David.


Torna all’inizio



RALLEGRIAMOCI

Rallegriamoci,
non c’è spazio alla tristezza in questo giorno,
rallegriamoci,
è la vita che distrugge ogni paura.

Rallegriamoci,
che si compie in questo giorno ogni promessa,
rallegriamoci,
ogni uomo lo vedrà: la salvezza di Dio

Gloria a Te Emmanuele,
Gloria a Te Figlio di Dio.
Gloria a Te Cristo Signore
che nasci per noi
e torna la gioia
(2 volte)

Rallegriamoci,
Egli viene a liberarci da ogni male.
Rallegriamoci,
è il momento di gustare il sui perdono.

Rallegriamoci,
con coraggio riceviamo la sua vita,
rallegriamoci,
perché è giunta in mezzo a noi la presenza di Dio.

Gloria a Te Emmanuele,
Gloria a Te Figlio di Dio.
Gloria a Te Cristo Signore
che nasci per noi
e torna la gioia
(2 volte)

Rallegriamoci,
tutti i popoli del mondo lo vedranno
rallegriamoci,
nel Signore è la nostra dignità.

Rallegriamoci,
nella luce del suo regno in cui viviamo,
Rallegriamoci,
siamo tempio vivo suo, siamo chiesa di Dio.

Gloria a Te Emmanuele,
Gloria a Te Figlio di Dio.
Gloria a Te Cristo Signore
che nasci per noi
e torna la gioia
(2 volte)


Torna all’inizio



RESTA CON NOI, SIGNORE, LA SERA

Resta con noi, Signore, la sera,
resta con noi e avremo la pace.

Resta con noi, non ci lasciar,
la notte mai più scenderà.
Resta con noi, non ci lasciar,
per le vie del mondo, Signor.


Ti porteremo ai nostri fratelli,
ti porteremo lungo le strade.

Voglio donarti queste mie mani,
voglio donarti questo mio cuore.


Torna all’inizio



RESTA QUI CON NOI

Le ombre si distendono scende ormai la sera
e s’allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà
di un giorno che ora correrà sempre
perché sappiamo che una nuova vita
da qui è partita e mai più si fermerà.

Resta qui con noi il sole scende già
resta qui con noi, Signore è sera ormai.
Resta qui con noi il sole scende già
se Tu sei tra noi la notte non verrà.


S’allarga verso il mare quel tuo cerchio d’onda
che il vento spingerà fino a quando
giungerà ai confini di ogni cuore
alle porte dell’amore vero
come una fiamma che dove passa brucia
così il tuo amore tutto il mondo invaderà.

Resta qui con noi il sole scende già
resta qui con noi, Signore è sera ormai.
Resta qui con noi il sole scende già
se Tu sei tra noi la notte non verrà.



Torna all’inizio



RESURREZIONE/RISURREZIONE

Che gioia ci hai dato
Signore del cielo
Signore del grande universo.
Che gioia ci hai dato
vestito di luce
vestito di gloria infinita,
vestito di gloria infinita.
Vederti risorto
vederti Signore
il cuore sta per impazzire
Tu sei ritornato
tu sei qui tra noi
e adesso ti avremo per sempre,
e adesso ti avremo per sempre.
Chi cercate donne quaggiù,
chi cercate donne quaggiù
quello che era morto non è qui:
è risorto si,
come aveva detto anche a voi
voi gridate a tutti che è risorto Lui,
a tutti che è risorto Lui.
tu hai vinto il mondo Gesù
tu hai vinto il mondo Gesù
liberiamo la felicità
e la morte no,
non esiste più l’hai vinta tu
hai salvato tutti noi uomini con te,
tutti noi uomini con te.
Uomini con te, uomini con te
Che gioia ci hai dato ti avremo per sempre!


Torna all’inizio



RIMANI CON NOI

Noi ti abbiamo incontrato
mentre il giorno si spegneva,
ti sei fatto pellegrino insieme a noi,
hai effuso una luce sull'incredulità
che copriva i nostri occhi e il nostro cuore.

Con la tua parola
hai svelato a noi il mistero
dell'eterno amore fatto uomo in te,
una nuova speranza
hai messo dentro il cuor,
una fiamma che mai più si spegnerà.

Rimani con noi Signore Gesù
il giorno già volge al tramonto.
Rimani con noi Signore Gesù
la sera è vicina, rimani con noi.
(2 volte)

Alla mensa con noi
prendi il pane tra le mani,
ti riveli agli occhi dell'umanità,
dietro il velo dei segni riconosciamo te,
il Signore della vita, il Salvatore.

Noi ti abbiamo incontrato,
questa vita hai trasformato,
il tuo amore è rifiorito dentro noi,
con la gioia nel cuore annunzieremo che
la salvezza noi abbiamo solo in te

Rimani con noi Signore Gesù
il giorno già volge al tramonto.
Rimani con noi Signore Gesù
la sera è vicina, rimani con noi.
(2 volte)


Torna all’inizio



RISORGERÒ CON TE

Verso di te levo l’anima mia,
ascolta la mia preghiera.
Ti donerò la mia piccola fede,
cresci dentro di me.
Il mio cuore ha sete di te, del tuo amore.

Lode a te mio Signore ti canterò,
un canto nuovo sgorga dal mio cuore.
Lode a te mio Signore ti canterò,
la mia preghiera io t’innalzerò.


Solo in te trovo forza mio Dio,
nel tuo nome è la salvezza.
Non temerò (non temerò)
perché tu sei con me (perché tu sei con me)
e mi rialzerai,
la mia gioia è vivere nella tua gloria
(la tua gloria)

Lode a te mio Signore ti canterò,
un canto nuovo sgorga dal mio cuore.
Lode a te mio Signore ti canterò,
la mia preghiera io t’innalzerò.


La mia gioia è vivere nella tua gloria, gloria

Lode a te mio Signore ti canterò,
un canto nuovo sgorga dal mio cuore.
Lode a te mio Signore ti canterò,
la mia preghiera io t’innalzerò.


Per sempre ti amerò (per sempre ti amerò)
vivendo nel tuo amore un giorno ti vedrò.
Risorgerò con te Gesù,
(Risorgerò con te Gesù)
Risorgerò con te Gesù.


Torna all’inizio



SAN DAMIANO

Ogni uomo semplice
porta in cuore un sogno
con amore ed umiltà
potrà costruirlo.
Se davvero tu saprai
vivere umilmente
più felice tu sarai
anche senza niente.
Se vorrai ogni giorno
con il tuo sudore
una pietra dopo l’altra
in alto arriverai.
Nella vita semplice
troverai la strada
che la calma donerà
al tuo cuore puro.
E le gioie semplici
sono le più belle
sono quelle che alla fine
sono le più grandi.
Dai e dai ogni giorno
con il tuo sudore
una pietra dopo l’altra
in alto arriverai.


Torna all’inizio



SANTA MARIA DEL CAMMINO

Mentre trascorre la vita, solo tu non sei mai
Santa Maria del cammino sempre sarà con te.

Vieni, o Madre, in mezzo a noi
vieni Maria quaggiù.
Cammineremo insieme a te verso la libertà.


Quando qualcuno ti dice “Nulla mai cambierà”
lotta per un mondo nuovo lotta per la verità.

Vieni, o Madre, in mezzo a noi
vieni Maria quaggiù.
Cammineremo insieme a te verso la libertà.


Lungo la strada la gente chiusa in se stessa va
offri per primo la mano a chi è vicino a te.

Vieni, o Madre, in mezzo a noi
vieni Maria quaggiù.
Cammineremo insieme a te verso la libertà.



Torna all’inizio



SANTO

Sanctus, sanctus,
sanctus Dominus.


Pleni sunt coeli et terra
gloria tua.

Sanctus, sanctus,
sanctus Dominus.


Benedictus qui venit
in nomine Domini.

Sanctus, sanctus,
sanctus Dominus.


Hosanna in excelsis.


Torna all’inizio



SCUSA SIGNORE

Scusa, Signore, se bussiamo alle porte
del tuo cuore, siamo noi.
Scusa, Signore, se chiediamo mendicanti
dell’amore un ristoro da te.

Così la foglia quando è stanca cade giù
ma poi la terra ha una vita sempre in più.
Così la gente quando è stanca vuole te
e tu, Signore, hai una vita sempre in più
sempre in più.


Scusa, Signore, se entriamo nella reggia
della luce, siamo noi.
Scusa, Signore, se sediamo alla mensa
del tuo corpo per saziarci di te.

Così la foglia quando è stanca cade giù
ma poi la terra ha una vita sempre in più.
Così la gente quando è stanca vuole te
e tu, Signore, hai una vita sempre in più
sempre in più.


Scusa, Signore, quando usciamo dalla strada
del tuo amore, siamo noi.
Scusa, Signore, se ci vedi solo all’ora
del perdono ritornare da te.

Così la foglia quando è stanca cade giù
ma poi la terra ha una vita sempre in più.
Così la gente quando è stanca vuole te
e tu, Signore, hai una vita sempre in più
sempre in più.



Torna all’inizio



SE M'ACCOGLI

Tra le mani non ho niente
spero che mi accoglierai
chiedo solo di restare accanto a te.
Sono ricco solamente dell’amore che mi dai
è per quelli che non l’hanno avuto mai.

Se m’accogli, mio Signore,
altro non ti chiederò
e per sempre la tua strada
la mia strada resterà
nella gioia e nel dolore
fino a quando tu vorrai
con la mano nella tua camminerò.


Io ti prego con il cuore
so che tu mi ascolterai
rendi forte la mia fede più che mai.
Tieni accesa la mia luce fino al giorno che tu sai
con i miei fratelli incontro a te verrò.

Se m’accogli, mio Signore,
altro non ti chiederò
e per sempre la tua strada
la mia strada resterà
nella gioia e nel dolore
fino a quando tu vorrai
con la mano nella tua camminerò.



Torna all’inizio



SE MI PARLI TU

Non ho voglia di parlare,
non ho voglia di ascoltare,
non ho voglia di cantare
quando mi domando se
di ogni volta che ho parlato
dell’amore che ho cantato
qualche segno sia rimasto intorno a me.

Troppo spesso con il vento
se ne vanno le parole
troppo spesso senza eco
son rimaste le canzoni
sono vuote le mie mani
sono stanco di sognare
non ho voglia più neppure di pregare.

Ma se mi parli tu, Signore, come tu sai fare.
Avrò voglia di ascoltare
avrò voglia di cantare
e forse imparerò a pregare,
avrò voglia di ascoltare
avrò voglia di cantare
e forse imparerò a pregare.


Qualche volta mi domando
se la vita non è un gioco
dove vince chi è capace
di rischiare almeno un poco.
Mi domando di ogni uomo
che percorre il mio cammino
se per caso non sia stato mai bambino.

Non incontro più nessuno
che si fermi ad ascoltare
che mi guardi dentro agli occhi
senza un’ombra di paura.
Non si cantano canzoni
in un mondo di fantasmi
dove anche le parole sono armi.

Ma se mi parli tu, Signore, come tu sai fare.
Avrò voglia di ascoltare
avrò voglia di cantare
e forse imparerò a pregare,
avrò voglia di ascoltare
avrò voglia di cantare
e forse imparerò a pregare.



Torna all’inizio



SEI FUOCO E VENTO

In un mare calmo e immobile
con un cielo senza nuvole
non si riesce a navigare
proseguire non si può.
Una brezza lieve e debole
poi diventa un vento a raffiche
soffia forte sulle barche
e ci spinge via di qua.
Come il vento dà la forza
per viaggiare in un oceano
così tu ci dai lo Spirito
che ci guiderà da te...

Sei come il vento che gonfia le vele
sei come il fuoco che accende l’amore
sei come l’aria che si respira libera
chiara luce che il cammino indica.
(2 volte)

Nella notte impenetrabile
ogni cosa è irraggiungibile
non puoi scegliere la strada
se non vedi avanti a te.
Una luce fioca e debole
sembra sorgere e poi crescere
come fiamma che rigenera
e che illumina la vita.
Come il fuoco scioglie il gelo
e rischiara ogni sentiero
così tu riscaldi il cuore
di chi Verbo annuncerà…

Sei come il vento che gonfia le vele
sei come il fuoco che accende l’amore
sei come l’aria che si respira libera
chiara luce che il cammino indica.
(2 volte)


Torna all’inizio



SEI GRANDE DIO

C’è una vita
che respira in tutto l’universo:
è il cuore del mondo delle sue creature
che grida forte questa sua canzone.

Sei grande Dio
sei grande come il mondo mio.
Sei immenso come il cielo
come il cuore di ogni madre della terra.
(2 volte)

Io ti porto
il mio mondo pieno di problemi:
ti porto il mio cuore anche se nel suo dolore
ti grida forte questa sua canzone.

Sei grande Dio
sei grande come il mondo mio.
Sei immenso come il cielo
come il cuore di ogni madre della terra.
(2 volte)

Le speranze
noi ti offriamo Dio dell’universo
le attese del mondo, del tuo popolo Signore
che loda e canta questa tua canzone.

Sei grande Dio
sei grande come il mondo mio.
Sei immenso come il cielo
come il cuore di ogni madre della terra.
(2 volte)


Torna all’inizio



SEI VENUTO DAL CIELO

Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto dal cielo tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto bambino tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Chi ne mangerà più non morirà.

Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.
Sei venuto dal cielo tra noi.
Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.
Sei venuto bambino tra noi.
Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.
Sono il cibo che dà l’eternità.

E ora tutta la terra hai seminato
della tua presenza in questo viaggio.
Dove palpita una chiesa nel mondo
li ci sei tu e poi discendi dentro di noi
e segrete lacrime tu raccogli e aneliti
e al cuore di ogni uomo sei vicino,
sei l’amico, l’unico.


Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto dal cielo tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto bambino tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Chi ne mangerà più non morirà.

E ora tutta la terra hai seminato
della tua presenza in questo viaggio.
Dove palpita una chiesa nel mondo
li ci sei tu e poi discendi dentro di noi
e segrete lacrime tu raccogli e aneliti
e al cuore di ogni uomo sei vicino,
sei l’amico, l’unico.
E segrete lacrime tu raccogli e aneliti
e al cuore di ogni uomo sei vicino,
sei l’amico, l’unico.


Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto dal cielo tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto bambino tra noi.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Chi ne mangerà più non morirà


Torna all’inizio



SEME DELL'ETERNITÀ

Pane di vita offerto per noi.
Forza del nostro cammino:
cibo del cielo che il Padre ci dà,
per ogni uomo sei “Dio vicino”.

In questa fonte di felicità,
c’è il tuo disegno divino:
sei tu che vieni a trasformarci in te,
quest’è l’immenso nostro destino.

Tu sei la luce venuta tra noi,
l’amore, eterno presente.
Tu ci fai una cosa sola con te:
figli nel Figlio del Dio vivente.
Hai messo il seme dell’eternità
nel corpo che tu ci hai dato
e il nostro corpo un giorno riporterà,
nella tua gloria tutto il creato.


Torna all’inizio



SEMINA LA PACE

Senti il cuore della tua città
Batte nella notte intorno a te,
sembra una canzone muta che
cerca un’alba di serenità.

Semina la pace e tu vedrai
che la tua speranza rivivrà;
spine tra le mani piangerai,
ma un mondo nuovo nascerà.


Sì, nascerà, il mondo della pace;
di guerra non si parlerà mai più.
La pace è un dono che la vita ci darà,
un sogno che, si avvererà.

Semina la pace e tu vedrai
che la tua speranza rivivrà;
spine tra le mani piangerai,
ma un mondo nuovo nascerà.



Torna all’inizio



SEMPLICEMENTE PAPÀ

La tua parola sento papà,
mi chiami e vengo cantando a casa da te.
Grande è la festa che mi farai
sento la musica e danzo felice con te, libero.

Sei tu nostro Padre, dolce papà,
ti amo e corro la vita con te.
Sento gridare lo Spirito,
prendimi in braccio, mio dolce papà,
semplicemente, mio dolce papà.


Nel suo riflesso Dio mi creò,
ecco la terra col latte e il miele per me.
Non sono solo se tu sei qui,
luce di tanti fratelli che sono con me figli tuoi.

Chi vede me vede papà,
ma non capite è tanto che sono con voi.
Se credi in me, figlio sarai
chiedimi tutte le cose più grandi che vuoi, le farò.


Torna all’inizio



SENTINELLE DEL MATTINO

“Voi sarete sale della terra,
voi sarete luce per il mondo,
sentinelle di un nuovo mattino!”
è il Signore che vi invita.


Vita nuova tu doni a noi Signore,
ci hai salvati dalla morte,
battezzati per sempre nel tuo nome,
figli santi della Chiesa.

“Voi sarete sale della terra,
voi sarete luce per il mondo,
sentinelle di un nuovo mattino!”
è il Signore che vi invita.


Non ci avranno le tenebre a la notte,
siamo figli del giorno,
accogliamo i frutti della luce:
bontà, verità e giustizia.

“Voi sarete sale della terra,
voi sarete luce per il mondo,
sentinelle di un nuovo mattino!”
è il Signore che vi invita.


Noi guardiamo al volto tuo splendente
della gloria del Padre.
Tu sei lampada per i nostri passi,
luce sul nostro cammino.

“Voi sarete sale della terra,
voi sarete luce per il mondo,
sentinelle di un nuovo mattino!”
è il Signore che vi invita.
“Noi saremo sale della terra,
noi saremo luce per il mondo,
sentinelle di un nuovo mattino!”
è il Signore che ci invita.



Torna all’inizio



SERVO PER AMORE

Una notte di sudore
sulla barca in mezzo al mare
e mentre il cielo s’imbianca già
tu guardi le tue reti vuote.
Ma la voce che ti chiama
un altro mare ti mostrerà
e sulle rive di ogni cuore
le tue reti getterai.

Offri la vita tua
come Maria ai piedi della croce
e sarai servo di ogni uomo
servo per amore
sacerdote dell’umanità.


Avanzavi nel silenzio
tra le lacrime e speravi
che il seme sparso davanti a te
cadesse sulla nuova terra.
Ora il cuore tuo è in festa
perché il grano biondeggia ormai
è maturato sotto il sole
puoi riporlo nei granai.

Offri la vita tua
come Maria ai piedi della croce
e sarai servo di ogni uomo
servo per amore
sacerdote dell’umanità.



Torna all’inizio



SIGNORE, ASCOLTA

Signore, ascolta: Padre, perdona!
Fa che vediamo il tuo amore.


A te guardiamo, Redentore nostro;
da te speriamo gioia di salvezza,
fa che troviamo grazia di perdono.

Ti confessiamo ogni nostra colpa;
riconosciamo ogni nostro errore,
e ti preghiamo: dona il tuo perdono.

O buon Pastore, tu che dai la vita;
Parola certa, Roccia che non muta:
perdona ancora, con pietà infinita.


Torna all’inizio



SIGNORE PIETÀ

Signore che sei venuto a perdonare.
Abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Signore pietà, Signore pietà.
Cristo che fai festa per chi ritorna a te.
Abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Cristo pietà, Cristo pietà.

Signore che perdoni molto a chi molto ama.
Abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Signore pietà, Signore pietà.



Torna all’inizio



SIGNORE PIETÀ

Signore, Signore pietà.
Cristo, Cristo pietà di noi
Signore pietà, pietà di noi. (2 volte)

Signore, Signore pietà
pietà di noi.


Torna all’inizio



SIGNORE, ABBI PIETÀ DI NOI

Signore, che vieni a visitare
il popolo tuo nella pace, abbi pietà di noi.

Signore pietà, abbi pietà di noi,
Signore pietà.

Cristo, che vieni a salvare,
a salvare chi è perduto, abbi pietà di noi.

Cristo pietà, abbi pietà di noi,
Cristo pietà.

Signore, che vieni a creare
un mondo, un mondo nuovo, abbi pietà di noi.

Signore pietà, abbi pietà di noi,
Signore pietà.


Torna all’inizio



SOFFIO DI NOVITÀ

Terra di pianto, cielo in silenzio
cosa portare potrà.
Uomo rinchiuso grida il tuo dolore.
Guardati amore, sboccia il colore: vita qui.

Spirito che porti novità
libera l’uomo che vivrà
incendia i nostri cuori stanchi,
soffia sopra di noi.


Quante catene dovrai portare
fino a che resti così.
Lasciati amare dallo Spirito.
Vola verso il cielo, scrivi nel tuo cuore: libertà.

Spirito che porti novità
libera l’uomo che vivrà
incendia i nostri cuori stanchi,
soffia sopra di noi.


Limpida acqua, fuoco bruciante
sono lo Spirito in te.
Vivi nel mondo con la tua grandezza.
Non aver paura, sempre io sarò qui con te.

Spirito che porti novità
libera l’uomo che vivrà
incendia i nostri cuori stanchi,
soffia sopra di noi.



Torna all’inizio



SPALANCATE LE PORTE A CRISTO

Tu fonte viva, acqua della vita,
chi crede in te non avrà più sete.
Tu sei sorgente, infinita d’amore
acqua che zampilla in eterno.

Spalancate le porte a Cristo,
egli è il Dio con noi.
Raddrizzate i sentieri del mondo,
luce nel buio sarà.


Tu pane vivo, disceso sei dal cielo
chi spera in te non avrà più fame.
Tu sei la luce per l’eterna festa,
fratello buono che rinfranca.

Spalancate le porte a Cristo,
egli è il Dio con noi.
Raddrizzate i sentieri del mondo,
luce nel buio sarà.


Tu sei la via, guida nel cammino,
insieme a te non avrò timore;
Tu sei rifugio, casa sulla roccia,
la tua Parola è per sempre.

Spalancate le porte a Cristo,
egli è il Dio con noi.
Raddrizzate i sentieri del mondo,
luce nel buio sarà.


Tu sei fortezza, di chi avrò paura?
Tu mi sostieni con la tua mano.
Tu sei salvezza, di chi avrò timore?
Fammi abitare nella tua casa.

Spalancate le porte a Cristo,
egli è il Dio con noi.
Raddrizzate i sentieri del mondo,
luce nel buio sarà.



Torna all’inizio



SPIRITO SANTO, CUORE DELL'UMANITÀ

Spirito Santo,
scendi su di noi.
Con la Tua grazia
riempi i nostri cuor.
Con la Tua forza
rialza i figli tuoi,
solo Tu sei il Consolator.

Spirito Santo,
cuore dell'umanità,
vieni e donaci unità.
Spirito Santo,
fuoco che sempre brucerà,
nieni e infiamma tutti noi.


Tocca le labbra,
fà che parlino di Te,
tocca questi occhi
per vedere il nostro Re.
Fà che ascoltiamo la tua voce, o Signor,
nel nostro cuore l'amore sarà.

Spirito Santo,
cuore dell'umanità,
vieni e donaci unità.
Spirito Santo,
fuoco che sempre brucerà,
nieni e infiamma tutti noi.



Torna all’inizio



SU TUTTE LE STRADE DEL MONDO

Su tutte le strade del mondo
c’è un uomo che inventa una storia,
di gioia, di pianto, d’amore:
sono io, sei tu, siamo noi.
Su tutte le strade del mondo
la storia di Dio non muore,
un popolo crede, è in cammino:
sono io, sei tu, siamo noi.

Dio, Dio del cielo,
Dio d’ogni uomo,
scendi sulla terra
e canta con noi questa vita.


Su tutte le strade del mondo
un uomo che nasce già piange,
il volto di un uomo e una donna
gli dona un sorriso, un amore.
Su tutte le strade del mondo
c’è Dio che nasce ogni istante,
è vita che esplode al mattino
e tu non sei solo c’è Lui

Dio, Dio del cielo,
Dio d’ogni uomo,
scendi sulla terra
e canta con noi questa vita.


Su tutte le strade del mondo
possiamo anche fare la guerra,
dipende soltanto da noi
potresti anche amare se vuoi.
Su tutte le strade del mondo
c’è un Dio che offre un amore
lo guardi ma poi passi oltre
ti senti un vuoto nel cuore.

Dio, Dio del cielo,
Dio d’ogni uomo,
scendi sulla terra
e canta con noi questa vita.


Io sono un ragazzo del mondo
davvero non mi manca niente
a volte son triste, Signore,
son solo, mi manca un amore.
A giorni mi sento anche stanco
ho fatto già tante esperienze
è vero mi sento già grande
ma forse son sempre un bambino.

Dio, Dio del cielo,
Dio d’ogni uomo,
scendi sulla terra
e canta con noi questa vita.



Torna all’inizio



SULLA STESSA STRADA

Camminiamo su una strada
gente libera che crede,
noi fratelli del tuo amore
noi che amiamo questa vita
e lontano arriveremo
come nuvole nel vento
e più forte grideremo:
sei la nostra libertà.


Dal grigio della nostra solitudine
ci hai liberati ed ora siamo qui
e correremo sulla stessa strada noi
insieme vinceremo la paura.

Camminiamo su una strada
gente libera che crede,
noi fratelli del tuo amore
noi che amiamo questa vita
e lontano arriveremo
come nuvole nel vento
e più forte grideremo:
sei la nostra libertà.


Torrenti dalle valli si riuniscono
per correre con gioia verso il mare.
Così anche oggi tu ci chiami intorno a te
per camminare nella libertà.

Camminiamo su una strada
gente libera che crede,
noi fratelli del tuo amore
noi che amiamo questa vita
e lontano arriveremo
come nuvole nel vento
e più forte grideremo:
sei la nostra libertà.


Raccogli queste briciole di umanità
trasformale nel pane dell’offerta
e nel tuo nome sazieremo attorno a noi
la fame di ogni uomo che ti cerca.

Camminiamo su una strada
gente libera che crede,
noi fratelli del tuo amore
noi che amiamo questa vita
e lontano arriveremo
come nuvole nel vento
e più forte grideremo:
sei la nostra libertà.



Torna all’inizio



SULLA TUA PAROLA

è bello star con te e non lasciarti mai,
Signore resta qui, consola i nostri cuori
e parlaci d'amore.

Tra mille voci che affollano i pensieri
la voce tua è per noi un suono dolce,
ma più forte di ogni voce.


Io sulla tua Parola, Signore,
le reti getterò e non temerò
perché ho fiducia in te,
Parola viva che mi dona nuova vita.

La tua Parola in me è salvezza,
è lampada ai miei passi e mi guiderà
per strade nuove che non vedo intorno a me,
ma io confido in te, Signor, Parola viva sei.

è bello star con te e non lasciarti mai,
Signore resta qui, consola i nostri cuori
e parlaci d'amore.

Tra mille voci che affollano i pensieri
la voce tua è per noi un suono dolce,
ma più forte di ogni voce.



Torna all’inizio



SULLA TUA PAROLA (PIETRO VAI)

Signore ho pescato tutto il giorno
le reti son rimaste sempre vuote
s’è fatto tardi a casa ora ritorno
Signore son deluso me ne vado.
La vita con me è sempre stata dura
e niente mai mi da soddisfazione,
la strada in cui mi guidi è insicura
sono stanco e ora non aspetto più.

Pietro vai, fidati di me
getta ancora in acqua le tue reti.
Prendi ancora il largo sulla mia parola
con la mia potenza io ti farò
pescatore di uomini.


Maestro dimmi cosa devo fare
insegnami Signore dove andare
Gesù dammi la forza di partire
la forza di lasciare le mie cose.
Questa famiglia che mi son creato
le barche che a fatica ho conquistato,
la casa, la mia terra, la mia gente
Signore dammi tu una fede grande.

Pietro vai, fidati di me
la mia chiesa su di te io fonderò.
Manderò lo spirito, ti darà il coraggio
donerà la forza dell’amore
per il regno di Dio.



Torna all’inizio



SYMBOLUM '77

Tu sei la mia vita altro io non ho
tu sei la mia strada la mia verità
nella tua parola io camminerò
finché avrò respiro fino a quando tu vorrai
non avrò paura sai se tu sei con me
io ti prego resta con me.

Credo in te Signore nato da Maria
Figlio eterno e santo uomo come noi
morto per amore vivo in mezzo a noi
una cosa sola con il Padre e con i tuoi
fino a quando io lo so tu ritornerai
per aprirci il Regno di Dio.

Tu sei la mi forza altro io non ho
tu sei la mia pace la mia libertà
niente nella vita ci separerà
so che la tua mano forte non mi lascerà
so che da ogni male tu mi libererai
e nel tuo perdono vivrò.

Padre della vita noi crediamo in te
Figlio salvatore noi speriamo in te
Spirito d’amore vieni in mezzo a noi
tu da mille strade ci raduni in unità
e per mille strade poi dove tu vorrai
noi saremo il seme di Dio.


Torna all’inizio



SYMBOLUM '80

Oltre la memoria del tempo che ho vissuto
oltre la speranza che serve al mio domani
oltre il desiderio di vivere il presente
anch’io confesso ho chiesto che cosa è verità?

E tu come un desiderio
che non ha memoria Padre buono
come una speranza che non ha confini
come un tempo eterno sei per me.

Io so quanto amore chiede
questa lunga attesa del tuo giorno o Dio
luce di ogni cosa io non vedo ancora
ma la tua parola mi rischiarerà.


Quando le parole non bastano all’amore
quando mio fratello domanda più del pane
quando l’illusione promette un mondo nuovo
anch’io rimango incerto nel mezzo del cammino.
E tu Figlio tanto amato
verità dell’uomo, mio Signore,
come la promessa di un perdono eterno
libertà infinita sei per me.

Io so quanto amore chiede
questa lunga attesa del tuo giorno o Dio
luce di ogni cosa io non vedo ancora
ma la tua parola mi rischiarerà.



Torna all’inizio



TESTIMONI VERSO IL 2000

Sciogli la tua mente, apri il tuo cuore,
non è un’illusione ma solo un grande amore.
Padre che un giorno ti creò,
Figlio solo che ti salverà,
Spirito che nuovo ti farà:
uomo libero.

Noi testimoni del suo amore
camminiamo insieme verso il Duemila.
Sulla nostra strada danziamo la pace,
coloriamo il mondo della nostra gioia.


Figlio prediletto, dolce Padre mio,
tutto io creai guardandoti negli occhi.
Porta ancora vita all’uomo che
soffre nella storia che non sa
quale grande gioia ci sarà:
spezza i limiti.

Noi testimoni del suo amore
camminiamo insieme verso il Duemila.
Sulla nostra strada danziamo la pace,
coloriamo il mondo della nostra gioia.



Torna all’inizio



TI RINGRAZIO (AMATEVI L'UN L'ALTRO)

Amatevi l’un l’altro come Lui ha amato voi
e siate per sempre suoi amici
e quello che farete al più piccolo tra voi
credete l’avete fatto a Lui.

Ti ringrazio, mio Signore, non ho più paura
perché con la mia mano nella mano
degli amici miei
cammino tra la gente della mia città
e non mi sento più solo
non sento la stanchezza
e guardo dritto avanti a me
perché sulla mia strada ci sei tu.


Se amate veramente perdonatevi tra voi
nel cuore di ognuno ci sia pace.
Il Padre che è nei cieli vede sempre i figli suoi
con gioia a voi perdonerà.

Ti ringrazio, mio Signore, non ho più paura
perché con la mia mano nella mano
degli amici miei
cammino tra la gente della mia città
e non mi sento più solo
non sento la stanchezza
e guardo dritto avanti a me
perché sulla mia strada ci sei tu.


Sarete suoi amici se vi amate tra di voi
e questo è tutto il suo Vangelo.
L’amore non ha prezzo non misura ciò che dà
l’amore confini non ne ha.

Ti ringrazio, mio Signore, non ho più paura
perché con la mia mano nella mano
degli amici miei
cammino tra la gente della mia città
e non mi sento più solo
non sento la stanchezza
e guardo dritto avanti a me
perché sulla mia strada ci sei tu.



Torna all’inizio



TI SALUTO O CROCE SANTA

Ti saluto o Croce santa
che portasti il Redentore
gloria lode, onor ti canta
ogni lingua ed ogni cuor.


Sei vessillo glorioso di Cristo,
sei salvezza del popol fedel.
Grondi sangue innocente sul tristo
che ti volle martirio crudel.

Tu nascesti tra le braccia amorose
d'una Vergine Madre, o Gesù.
Tu moristi tra braccia pietose
d'una croce che data ti fu.
O Agnello divino, immolato
sull'altar della croce, pietà!
Tu,che togli del mondo il peccato,
salva l'uomo che pace non ha.


Torna all’inizio



TI SEGUIRÒ

Ti seguirò, ti seguirò, o Signore
e nella tua strada camminerò. (2 volte)

Ti seguirò nella via dell’amore
e donerò al mondo la vita.

Ti seguirò nella via del dolore
e la tua croce ci salverà.

Ti seguirò nella via della gioia
e la tua luce ci guiderà.


Torna all’inizio



TU SCENDI DALLE STELLE

Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo,
e vieni in una grotta al freddo e al gelo,
e vieni in una grotta al freddo e al gelo.
O Bambino mio divino,
io ti vedo qui a tremar;
o Dio beato !
Ah, quanto ti costò l'avermi amato,
Ah, quanto ti costò l'avermi amato!

E tu, che sei del mondo il Creatore,
non hai panni nè fuoco, o mio Signore,
non hai panni nè fuoco, o mio Signore.
Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà più m'innamora,
giacché per nostro amor, tu soffri ancora,
giacché per nostro amor, tu soffri ancora.


Torna all’inizio



TU, AL CENTRO DEL MIO CUORE

Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore,
di trovare te, di stare insieme a te:
unico riferimento del mio andare,
unica ragione tu, unico sostegno tu,
al centro del mio cuore ci sei solo tu.

Anche il cielo gira intorno e non ha pace,
ma c’è un punto fermo, è quella stella là.
La stella polare è fissa ed è una sola.
La stella polare tu, la stella sicura tu,
al centro del mio cuore ci sei solo tu.

Tutto ruota intorno a te, in funzione di te
e poi non importa il come, il dove e il se.
Tutto ruota intorno a te , in funzione di te
e poi non importa il come, il dove e il se.


Che tu splenda sempre al centro del mio cuore,
il significato allora sarai tu.
Quello che farò sarà soltanto amare,
unico sostegno tu, la stella polare tu,
al centro del mio cuore ci sei solo tu.

Tutto ruota intorno a te, in funzione di te
e poi non importa il come, il dove e il se.
Tutto ruota intorno a te , in funzione di te
e poi non importa il come, il dove e il se.



Torna all’inizio



TUTTI TUOI MARIA

Si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria,
si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria, tutti tuoi.


Siamo qui Madonna Nera
noi giovani di tutto il mondo
col Papa siamo qui cantando
la gioia di essere tutti la Famiglia vera.

Si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria,
si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria, tutti tuoi.


Siamo qui Madonna Nera
abbiamo camminato tanto
per intonare insieme il canto
che fino al tuo cuore ora sale
come una preghiera.

Si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria,
si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria, tutti tuoi.


E da qui Madonna Nera
per i sentieri più lontani
con questo mondo tra le mani
andremo portando l’amore
alla terra intera.

Si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria,
si, tutti tuoi, tutti tuoi, anche noi Maria, tutti tuoi.



Torna all’inizio



UN PADRE VERO SEI PER NOI

Frutto d’eterno amore
è la vita che mi dai;
Padre dell’universo,
tu non mi abbandoni mai;
sulle strade che percorro
sei speranza e verità,
sei la luce che mi guiderà.

Ma tu Signore come un padre sei,
tu doni ai figli tuoi la libertà
di scegliere la propria strada,
la via della felicità.
E se il cammino oscuro si farà
ed il peccato ci sorprenderà
eterna fonte di perdono
sarai per chi riscoprirà
che un padre vero sei per noi.


Quale umano dolore
è la morte tua per noi.
Occasione d’amore
per salvare i figli tuoi
dall’insidia del peccato,
dall’indifferenza che
impedisce di incontrare te.

Ma tu Signore come un padre sei,
tu doni ai figli tuoi la libertà
di scegliere la propria strada,
la via della felicità.
E se il cammino oscuro si farà
ed il peccato ci sorprenderà
eterna fonte di perdono
sarai per chi riscoprirà
che un padre vero sei per noi.


In un soffio discendi
e rimani in mezzo a noi;
il tuo Spirito vivo
dona pace a chi non l’ha:
agli uomini la gioia,
alla Chiesa l’unità,
dov’è morte vita porterà.

Ma tu Signore come un padre sei,
tu doni ai figli tuoi la libertà
di scegliere la propria strada,
la via della felicità.
E se il cammino oscuro si farà
ed il peccato ci sorprenderà
eterna fonte di perdono
sarai per chi riscoprirà
che un padre vero sei per noi.



Torna all’inizio



VERREMO A TE

Incontro a te, incontro alla parola
veniamo qui è grande la tua casa
tu mi hai chiamato qui
tu mi aspettavi qui da sempre
e sono qui e siamo qui attratti da un amore
fedele come solo tu, Signore Dio.

Verremo a te, sorgente della vita,
d’ogni uomo, d’ogni giorno:
ogni cosa Padre l’hai voluta tu.
Verremo a te, Signore della gioia,
dell’amore che si dona,
di ogni cuore che l’amore attirerà.


Incontro a te, un Dio che si fa dono;
incontro a te e già sei più vicino
e luce sei per noi
nei giorni della nostra vita;
tu cerchi noi, tu proprio noi per ricondurre a te
tutto l’amore pronunciato, verbo di Dio.

Verremo a te, sorgente della vita,
d’ogni uomo, d’ogni giorno:
ogni cosa Padre l’hai voluta tu.
Verremo a te, Signore della gioia,
dell’amore che si dona,
di ogni cuore che l’amore attirerà.


Crediamo in te, crediamo alla Parola;
al figlio tuo Gesù, nostro Signore,
uomo tra gli uomini,
Dio Salvatore della vita,
morto per noi, per noi risorto per ricondurre a te
tutto l’amore pronunciato, verbo di Dio.

Verremo a te, sorgente della vita,
d’ogni uomo, d’ogni giorno:
ogni cosa Padre l’hai voluta tu.
Verremo a te, Signore della gioia,
dell’amore che si dona,
di ogni cuore che l’amore attirerà.



Torna all’inizio



VIENI E SEGUIMI

Lascia che il mondo vada per la sua strada,
lascia che l’uomo ritorni alla sua casa,
lascia che la gente accumuli la sua fortuna,
ma tu, tu vieni e seguimi, tu vieni e seguimi.

Lascia che la barca in mare spieghi la vela,
lascia che trovi affetto chi segue il cuore,
lascia che dall’albero cadano i frutti maturi,
ma tu, tu vieni e seguimi, tu vieni e seguimi.

E sarai luce per gli uomini
e sarai il sale della terra
e nel mondo deserto aprirai
una strada nuova. (2 volte)


E per questa strada va, va,
e non voltarti indietro, va,
e non voltarti indietro, va.


Torna all’inizio



VIENI SOFFIO DI DIO

Vieni, Spirito Santo,
vieni dentro di noi.
Vieni con i tuoi doni.
Vieni, soffio di Dio.


Spirito di Sapienza, sale della mia vita,
dammi di capire la volontà di Dio.
Spirito di intelletto, luce della mia mente,
portami nel cuore d’ogni verità.

Vieni, Spirito Santo,
vieni dentro di noi.
Vieni con i tuoi doni.
Vieni, soffio di Dio.


Spirito di Fortezza, fonte di coraggio,
nelle avversità mi sostieni tu.
Spirito del Consiglio, che conosci il bene,
voglio amare anch’io ciò che ami tu.

Vieni, Spirito Santo,
vieni dentro di noi.
Vieni con i tuoi doni.
Vieni, soffio di Dio.


Spirito della Scienza, che riveli Dio,
guida la tua Chiesa alla Verità.
Spirito del Timore, di Pietà filiale,
rendi il nostro cuore “volto di Gesù”.

Vieni, Spirito Santo,
vieni dentro di noi.
Vieni con i tuoi doni.
Vieni, soffio di Dio.



Torna all’inizio



VIENI, SANTO SPIRITO DI DIO

Vieni, Santo Spirito di Dio,
come vento soffia sulla Chiesa!
Vieni come fuoco, ardi in noi
e con te saremo veri testimoni di Gesù.


Sei vento: spazza il cielo
dalle nubi del timore;
sei fuoco: sciogli il gelo
e accendi il nostro ardore.
Spirito creatore,
scendi su di noi!

Vieni, Santo Spirito di Dio,
come vento soffia sulla Chiesa!
Vieni come fuoco, ardi in noi
e con te saremo veri testimoni di Gesù.


Tu bruci tutti i semi
di morte e di peccato;
tu scuoti le certezze
che ingannano la vita.
Fonte di sapienza,
scendi su di noi!

Vieni, Santo Spirito di Dio,
come vento soffia sulla Chiesa!
Vieni come fuoco, ardi in noi
e con te saremo veri testimoni di Gesù.


Tu sei coraggio e forza
nelle lotte della vita;
tu sei l’amore vero,
sostegno nella prova.
Spirito d’amore,
scendi su di noi!

Vieni, Santo Spirito di Dio,
come vento soffia sulla Chiesa!
Vieni come fuoco, ardi in noi
e con te saremo veri testimoni di Gesù.


Tu, fonte di unità,
rinnova la tua Chiesa,
illumina le menti,
dai pace al nostro mondo.
O Consolatore,
scendi su di noi!


Torna all’inizio



VIVERE LA VITA

Vivere la vita con le gioie
e coi dolori di ogni giorno,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e inabissarti
nell’amore è il tuo destino,
è quello che Dio vuole da te.
Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui,
correre con i fratelli tuoi…

Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai…


Vivere la vita è l’avventura
più stupenda dell’amore,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e generare
ogni momento il Paradiso,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere perché ritorni al mondo l’unità,
perché Dio sta nei fratelli tuoi…

Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di Luce lascerai…


Vivere perché ritorni al mondo l’unità,
perché Dio sta nei fratelli tuoi…

Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai…
una scia di luce lascerai…



Torna all’inizio



VOCAZIONE

Era un giorno come tanti altri
e quel giorno Lui passò.
Era un uomo come tutti gli altri
e passando mi chiamò.
Come lo sapesse che il mio nome
era proprio quello,
come mai vedesse proprio me
nella sua vita, non lo so.
Era un giorno come tanti altri
e quel giorno mi chiamò.

Tu Dio che conosci il nome mio
fa che ascoltando la tua voce
io ricordi dove porta la mia strada
nella vita all’incontro con te.
(2 volte)

Era l’alba triste e senza vita
e qualcuno mi chiamò.
Era un uomo come tanti altri
ma la voce quella no.
Quante volte un uomo con il nome giusto
mi ha chiamato
una volta sola l’ho sentito
pronunciare con amor.
Era un uomo come nessun altro
e quel giorno mi chiamò.

Tu Dio che conosci il nome mio
fa che ascoltando la tua voce
io ricordi dove porta la mia strada
nella vita all’incontro con te.
(2 volte)


Torna all’inizio



VOGLIO ESALTARE

Voglio esaltare il nome del Dio nostro:
è Lui la mia libertà.
Ecco il mattino, gioia di salvezza:
un canto sta nascendo in noi.

Vieni, o Signore, luce del cammino,
fuoco che nel cuore accende il “si”!
lieto il tuo passaggio ritmi la speranza,
padre della verità.


Voglio esaltare il nome del Dio nostro:
grande nella fedeltà.
Egli mi ha posto sull’alto suo monte,
roccia che non crolla mai.

Vieni, o Signore, luce del cammino,
fuoco che nel cuore accende il “si”!
lieto il tuo passaggio ritmi la speranza,
padre della verità.


Voglio annunciare il dono crocifisso
di Cristo, il Dio con noi.
Perché della morte Lui si prende gioco,
Figlio che ci attira a sé!

Vieni, o Signore, luce del cammino,
fuoco che nel cuore accende il “si”!
lieto il tuo passaggio ritmi la speranza,
padre della verità.



Torna all’inizio



VOI SIETE DI DIO

Tutte le stelle della notte
le nebulose e le comete
il sole su una ragnatela
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le rose della vita
il grano, i prati, i fili d’erba
il mare, i fiumi, le montagne
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le musiche e le danze,
i grattacieli, le astronavi
i quadri, i libri, le culture
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
è tutto vostro e voi siete di Dio.

Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
è tutto vostro e voi siete di Dio.
E’ tutto nostro e noi siamo di Dio


Torna all’inizio

Torna alla pagina iniziale